f Un caso basato sul nulla | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Un caso basato sul nulla

mercoledì 7 settembre 2016, 16:50   L'Opinione  

Letture: 2.644

 

alba aiellodi Alba Elena Aiello *

In merito alla nota presentata dai consiglieri di opposizione della terza commissione consiliare occorre sottolineare alcuni dati volutamente  omessi al fine di creare un caso basato sul nulla.
Ritengo necessario chiarire al cittadino che ogni convocazione di qualsiasi commissione comporta un costo per l’Ente anche qualora non si riesca a raggiungere il numero legale necessario (5 membri  presenti su 9) per dare inizio alla seduta.
Quando, nel novembre 2015, sono stata eletta come presidente della terza commissione che si occupa di lavori pubblici ed urbanistica ho subito reso chiaro che avrei cercato di convocare solamente quelle commissioni che, successivamente  ad accordi verbali, avrebbero probabilmente raggiunto il numero legale utile all’apertura delle stesse. Nonostante questo nuovo metodo, nel solo mese di luglio sono state convocate ben 2 commissioni che si sono rivelate infruttuose. Rendendo così vano qualsiasi tentativo di risparmio per l’Ente, relativo all’erogazione di gettoni ai consiglieri che intervengono in commissione e non raggiungendo il numero legale valido intascano il gettone senza fornire alcun contributo alla comunità.
Altra  grave omissione è  quella di non dire che spesso anche alcuni componenti dell’opposizione per motivi lavorativi e/o personali hanno avuto la necessità di assentarsi dai lavori ma non per questo i consiglieri del movimento cinque stelle ed io in quanto presidente ne abbiamo fatto un caso mediatico, poiché riteniamo questo tipo di politica di basso livello e   poco interessante per il cittadino.
Per quanto riguarda la presunta inefficienza dei lavori della III commissione, ritengo opportuno sottolineare che nel consiglio del 30 agosto è  stato approvato il regolamento della videosorveglianza sul territorio bagherese.
Lo stesso regolamento è  stato precedentemente approfondito, studiato ed emendato proprio durante le precedenti sedute della III commissione consiliare, a seguito dell’audizione della figura apicale, il comandante Salvatore Pilato. Concordiamo sull’importanza delle tematiche trattate dalla III commissione e a breve avremo convocati il sindaco e gli assessori e le figure apicali che si occupano di questi argomenti, per dare modo alla cittadinanza di essere informata sui temi caldi per Bagheria.
Auspichiamo per tanto una maggiore collaborazione dei colleghi consiglieri di opposizione che sia focalizzata sui temi e non su polemiche sterili.

*presidente III commissione consiliare Bagheria

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.