f Castedaccia. Istituito il premio Topazia Alliata. Alla cerimonia Dacia Maraini | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Castedaccia. Istituito il premio Topazia Alliata. Alla cerimonia Dacia Maraini

giovedì 27 ottobre 2016, 15:17   Cultura  

Letture: 1.666

topazia-alliataIl Comune di Casteldaccia ha istituito un premio Donne e Cultura intitolato alla pittrice Topazia Alliata, madre della scrittrice Dacia Maraini. L’iniziativa, partita dalla Consulta della Cultura casteldaccese, e accolta favorevolmente dall’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Marzia Santoro e dal Sindaco Fabio Spatafora, ha l’obiettivo di riconoscere il ruolo e l’impegno delle donne siciliane che abbiano reso alto il nome e il prestigio della Sicilia nella cultura.
“Il premio è intitolato a Topazia Alliata, in quanto artista, imprenditrice e animatrice culturale, la cui storia è strettamente legata a quella casteldaccese dell’azienda vinicola Corvo Duca di Salaparuta,- afferma l’assessore Santoro- e per incoraggiare e stimolare tutte le donne siciliane sull’esempio di una donna forte e determinata quale fu Topazia Alliata”.
Per il sindaco Fabio Spatafora, il premio, vuole anche “rinsaldare il legame affettivo tra la comunità casteldaccese e Topazia Alliata, scomparsa lo scorso anno, che difatti, per sua volontà, è sepolta qui a Casteldaccia”.
Il premio sarà attribuito a donne, residenti in Sicilia, che si siano particolarmente distinte per il loro impegno a favore della cultura in tutte le sue forme.
Nei prossimi giorni sarà reso noto il nome dell’artista premiata e il programma della cerimonia di premiazione che si terrà il prossimo 12 Novembre, presso la Torre Duca di Salaparuta, alla presenza della scrittrice Dacia Maraini.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.