f Leonardo e Gustavo formano la prima coppia che si unirà civilmente a Bagheria | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Leonardo e Gustavo formano la prima coppia che si unirà civilmente a Bagheria

mercoledì 23 novembre 2016, 13:42   Attualità  

Letture: 8.023

leonardo-e-gustavo-fotodi Martino Grasso

Hanno in comune i baffi e l’amore per il mare. Sono Leonardo di 53 anni e Gustavo di 22 anni.
Formano la prima coppia dello stesso sesso che si unirà civilmente al Comune di Bagheria. Leonardo è un dipendente dell’Anas e Gustavo è un barman.
I due vivono a Roma e hanno deciso di unirsi civilmente preso la sala Borremans del Comune di Bagheria, domani giovedì, alle 13,00. Si conoscono da qualche mese. Raccontano che è stato il classico colpo di fulmine a farli innamorare l’uno dell’altro.
Hanno scelto Bagheria perchè hanno degli amici in città, ma soprattutto perché amano la Sicilia, le isole e il mare.  “Penso che la Sicilia sia la regione più bella d’Italia -dice Leonardo- abbiamo trovato persone per bene. Siamo stati a Bagheria e abbiamo apprezzato anche le zone che le stanno attorno, come Capo Zafferano e Sant’Elia.Tutti e due amiamo il mare.”
Leonardo e Gustavo formano una coppia come tante altre. Si sono dichiarati il loro amore e hanno deciso di consolidarlo con l’unione civile, come previsto dalla legge.
Qualche giorno fa si sono uniti spiritualmente a villa Borghese fra tanti amici.
“Abbiamo volto dare una stabilità a questo rapporto -continua Leonardo- vogliamo creare un futuro insieme e un progetto di vita in comune.”
Su chi critica le coppie omosessuali di puntare alle adozioni di bambini Leonardo è categorico: “nessuno di noi ha mai parlato di adozione. Per noi è solo un  momento di felicità.“
La cerimonia sarà celebrata dal consigliere comunale di Bagheria Marco Maggiore.
Agli invitati sarà distribuito un foglietto con il testo di una canzone brasiliana, il paese d’origine di Gustavo.
“Sarà una festa semplice -conclude Leonardo- canteremo e saremo allegri. Poi di sera festeggeremo in un locale di Aspra.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.