f Una donna bagherese in contromano in autostrada. Tre le persone ferite | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Una donna bagherese in contromano in autostrada. Tre le persone ferite

giovedì 24 novembre 2016, 21:46   Cronaca  

Letture: 6.966

ambulanza-11Una vettura ha percorso contromano un tratto dell’autostrada A19 Palermo-Catania in direzione Palermo. L’auto ha provocato un incidente frontale fra gli svincoli di Bagheria e Villabate. Al momento si segnalano due feriti trasferiti in codice giallo agli ospedali Civico e Policlinico.
Una terza persona è rimasta ferita in un tamponamento avvenuto dopo che le auto si erano incollonnate in conseguenza dell’impatto. Nella carreggiata dell’incidente si è formata una coda di auto di circa due chilometri. La donna che è entrata in contromano in autostrada è L.M., 55 anni, di Bagheria, viaggiava su una Suzuki Ignis. L’altra ferita è V.G., 20 anni, anche lei di Bagheria, si trovava a bordo di una Fiat 500.
“Con ogni probalità – racconta a Repubblica.it un testimone che ha incrociato la vettura – l’auto è entrata contromano in autostrada allo svincolo di Villabate. Io me la sono trovata di fronte poco dopo Bagheria. Ho avuto paura, ho visto i fari che mi venivano incontro nella corsia di sorpasso. Sono riuscito a scansarmi per miracolo. Mi è sempbrata una Punto grigia ma non sono sicuro, ho chiamato alle 18.36 e da quello che voi mi dite lo schianto è avvenuto solo cinquecento metri più avanti”.
Alcuni automobilisti, terrorizzati, hanno telefonato alla polstrada per segnalare l’auto che percorreva la corsia di sorpasso ad alta velocità in senso contrario. Sul posto la polizia stradale di Palermo e personale del 118, non si conoscono ancora le conseguenze dello scontro. (palermo.repubblica.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.