f Bagheria. Rubati un centinaio di mastelli per la raccolta dei rifiuti davanti le case | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Rubati un centinaio di mastelli per la raccolta dei rifiuti davanti le case

martedì 13 dicembre 2016, 11:21   Attualità  

Letture: 4.332

mastellidi Pino Grasso

Un centinaio di mastelli che servono per la raccolta differenziata, sono stati  rubati, davanti l’uscio dei cittadini che depongono la spazzatura nelle ore serali in attesa che il giorno seguente gli operatori ecologici li svuotino.  Il dato è stato fornito dagli impiegati degli uffici che provvedono alla distribuzione presso la sede del Municipio a palazzo Ugdulena, a palazzo Busetta, sede delle Politiche Sociali in via Federico II, a palazzo Butera, all’ex Icre in via Pablo Neruda e nella sede circoscrizionale di Aspra a villa Pia piazza monsignor Cipolla.
“A coloro i quali hanno denunciato il furto del mastello -dicono gli impiegati di palazzo Ugdulena addetti al servizio- abbiamo fornito un nuovo contenitore previa presentazione della ricevuta del pagamento della Tari. A tutti raccomandiamo di segnare il numero del mastello e conservarlo accuratamente”.
Fino ad ora sono stati oltre 2 mila i mastelli consegnati a coloro che hanno esibito la ricevuta di pagamento.
“Il mastello deve essere consegnato a tutti -afferma Nicola Gattuso- a prescindere se la tassa è stata pagata o no. Il controllo fiscale va esercitato con altri mezzi. Cosi anche la persona squallida non avrebbe motivo di rubare i contenitori come accaduto finora”.
I mastelli vengono distribuiti, per chi aderisce alla modalità di pagamento attraverso domiciliazione bancaria o postale, che permetterà di rateizzare il pagamento in 6 rate, nei 5 punti già comunicati e che qui riferiamo nuovamente: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. Sarà possibile ritirarli anche il mercoledì pomeriggio, dalle 15 alle 18 presso la sede municipale di piazza Indipendenza.
Per coloro che non vorranno aderire alla domiciliazione bancaria, potranno comunicare il metodo di pagamento scelto per il tributo presso l’ufficio tributi del Comune al municipio centrale, ed in quella sede riceveranno il loro mastello.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.