f Bagheria. Verso la stabilizzazione dei contrattisti del Comune | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Verso la stabilizzazione dei contrattisti del Comune

venerdì 9 dicembre 2016, 10:27   Attualità  

Letture: 1.966

concorsiBuone notizie per i contrattisti del Comune, almeno per 20 di loro su 31.
E’ stato indetto un concorso pubblico per titoli ed esami con procedura di reclutamento speciale transitorio per 7 posti di categoria C e 13 posti di categoria D1 per un orario part-time a 11 ore settimanali.
Per i rimanenti 11 è probabile che venga riconfermata la proroga e il concorso venga indetto successivamente.
Il bando ed il modello di domanda sono reperibili all’albo pretorio on line sul sito del Comune.
Tutti i requisiti richiesti sono indicati nel bando, tra questi occorre: essere stati dipendenti a tempo determinato, come meglio specificato nel bando, per un triennio presso il Comune di Bagheria o dell’ente Provinciale, nella categoria giuridica e nel profilo messo a concorso.
Nello specifico sono messi a concorso, categorie C, requisito richiesto diploma: 2 posti di istruttore contabile, 3 posti di istruttore tecnico, 2 posti di istruttore di vigilanza; categorie D1 requisito richiesto Laurea: 5 posti di istruttore direttivo amministrativo; 3 posti di istruttore direttivo contabile; 5 posti di istruttore direttivo tecnico.
Le domande di partecipazione dovranno essere inviate via PEC al seguente indirizzo: risorseumanebagheria@pcert.postecert.it entro il 30° giorno di pubblicazione in Gazzetta ufficiale.
Alla domanda dovrà essere allegato copia di un valido documento di riconoscimento, la ricevuta di pagamento di euro 10.33 da effettuare su conto corrente postale n. 15646904 intestato a Comune di Bagheria o su IBAN IT65U0103043071000003885251 con la dicitura tassa per concorso.
L’amministrazione ha inoltre emanato altri due bandi.
Il primo è bando di mobilità volontaria ai sensi della legge mediante selezione per titoli ed esami per la copertura di 1 posto di funzionario amministrativo- contabile, tempo pieno, cat. D3 e di 1 posto di istruttore direttivo contabile cat. D1, tempo pieno, oltre a 3 posti di istruttori di vigilanza cat. C tempo parziale 66,67%.
Il secondo è un altro bando di mobilità volontaria ai sensi della legge mediante selezione per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di funzionario avvocato, cat. D3, tempo pieno, n. 1 posto di istruttore direttivo tecnico cat. D1, part-time 50%, n. 5 posti di istruttore amministrativo cat. C tempo parziale 50% e mediante selezione per titoli e colloquio di n. 1 collaboratore centralinista non vedente, cat. B3 tempo parziale 50%, esclusivamente riservato a soggetti appartenenti a categorie protette. Anche in questo caso tutte le informazioni sono contenuti nei bandi, con allegati modelli, scaricabili dall’albo pretorio on line del Comune.
I bandi sono comunque legati al parere che il Ministero degli Interni esprimerà sul fabbisogno del personale, delibera che il Comune ha inviato al dipartimento.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.