f Pubblicato il libro di foto e testi di Antonio Musotto "Sicilia 1.0" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Pubblicato il libro
di foto e testi di Antonio
Musotto “Sicilia 1.0”

sabato 17 dicembre 2016, 21:45   Cultura  

Letture: 1.345

libro-musottoE’ in alcune librerie qualificate, da alcune settimane, il bellissimo libro di testi e fotografie “Sicilia 1.0” di Antonio Musotto.
Musotto, 56 anni, si occupa di comunicazione scientifica per una società biotech.
Per il suo lavoro gira la Sicilia in lungo e largo e con una macchina fotografica al seguito ha immortalato alcuni fra gli scorci più belli della Regione.
Il volume racconta una Sicilia insolita attraverso una quarantina di scatti corredati da altrettanti testi dello stesso Musotto.
Nel libro sono presenti anche immagini di Aspra,  Torre Normanna. Cefalù, Siracusa, e ovviamente Palermo.
Il volume ha anche i testi tradotti in inglese.
Scrive Osvaldo Esposito nella prefazione: “una Sicilia poco nota, quella che traspare dalle immagini di Musotto, un’isola dai paesaggi mozzafiato, incontaminata e spesso denudsta, Nelle foto traspare un territorio fatto di panorami, sole, mare, nuvole, verde, natura, ma incredibilmente svuotato dai suo abitanti. Ogni scorcio mostra la bellezza di una natura che regna incontrastata di un’isola immersa nell’azzurro. Azzurro il mare, azzurro il cielo, che imponente domina la maggior parte degli scatti, testimone di un’Isola che riesce a mostrare il suo carattere mite e sempre primaverile, cosciente di un’identità plasmata dalle acque del Mediterraneo, avvolta dal Fascino della storia, incubatrice di emozioni, scelta privilegiata di arabi, normanni, greci e bizantini;: mai depredata, ma territorio di accoglienza e condivisione.”
Antonio Musotto, ha anche pubblicato i volumi “senza motivo ed altre storie” “Chimiche interiori”, “fulminati”, “niente accade niente”, “todo modo I” e racconti in altre raccolte.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.