f Bagheria. Acquistate le giostre con il ricavato di una festa di beneficienza | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Acquistate le giostre con il ricavato di una festa di beneficienza

giovedì 16 febbraio 2017, 21:29   Attualità  

Letture: 2.551

giostre-acquistate“La Città Che Vorrei” ha acquistato le giostre per la realizzazione del parco giochi Domenica 22 gennaio 2017 grazie ai soldi ricavati durante lo spettacolo di beneficenza presso l’Auditorium della parrocchia di San Pietro Apostolo.
Il parco giochi sorgerà all’interno dell’area comunale della scuola elementare Giuseppe Bagnera.
Durante la serata si sono raccolti 6 mila euro a cui si sono aggiunti 1.000 euro donati dal consigliere comunale Maurizio Lo Galbo della sua indennità accantonata in questi ai.
Durante la serata si sono esibiti il comico Gianni Nanfa, il cantautore e missionario Rino Martinez, l’animatore per bambini Francesco Barbera, la giovane studentessa universitaria Maria Roberta Impellizzeri e numerosi piccoli alunni della scuola Giuseppe Bagnera impegnati in balli e canti.
Dopo la serata è stata contattata l’azienda BIGA Srl di Palermo specializzata in arredi scolastici. Sono stati acquistati: un’altalena per i bambini diversamente abili, una giostra bilico, un cavalluccio a molla, una giostra girevole da 6 posti, uno scivolo e un’altalena a due posti. L’ultimo tassello sarà quello del montaggio e infine dell’inaugurazione del parco giochi. Le giostre verranno consegnate a metà marzo, poi occorrerà istallarle e infine avverrà l’inaugurazione.
E’ stata fatta richiesta di protocollo d’intesa con il comune di Bagheria propedeutico ad una collaborazione l’istallazione e per una eventuale gestione e manutenzione della suddetta area giochi.
L’apertura del parco è prevista prima di Pasqua.
L’associazione chiede aiuto a imprenditori, cittadini semplici, professionisti, muratori, associazioni, movimenti per collaborare per la riuscita dell’iniziativa.

Chi vuole può contattare la mail: lacittachevorrei17@libero.it Pagina Facebook: La Città Che Vorrei.

All’iniziativa hanno aderito: Bagheria In Progress – Movimento Senza Potere – Sarà Migliore – AGE – Democrazia Diretta – Ali x Volare – Giovani Democratici Bagheria – Rotary club Bagheria – Anci Sicilia Giovani. Tipografia Zangara, Umberto Gallery, Salmoiraghi e Viganò ,Operà Fotografia, Play School, studio biologico Raspanti, Fortitudo Scuola Calcio, Scrivere Club di Elisabetta Randazzo, Assicurazioni Groupama di Bagheria, Cascino Expert Bagheria, Sparacio centro revisioni, Terranova, Engi Mark.it, BebeChic, Ottica Catalanotto, Fish Shop di Balistreri, SAM, MAXPOTAMO, SWE.V.A.T, PIVO.

 

 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.