f Bagheria. 1.700 multe per la sosta in doppia fila. Multati anche 70 veicoli | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. 1.700 multe per la sosta in doppia fila. Multati anche 70 veicoli

lunedì 27 marzo 2017, 17:40   Attualità  

Letture: 3.218

polizia-municipaleGiro di vite degli agenti della polizia municipale contro l’abusivismo commercio.
Nei giorni scorsi gli agenti, durante i consueti controlli alle attività commerciali hanno riscontrato la presenza di diversi operatori ambulanti che vendevano, senza alcuna autorizzazione, ortofrutta.
Di questi  a cinque, è stata contestata la violazione prevista dalla legge sul commercio per vendita in assenza di autorizzazione, ed il relativo sequestro finalizzato alla confisca di tutta la merce che è stata donata alla Caritas cittadina e alla Casa dei giovani: si tratta di carciofi, broccoli, finocchi, limoni, arance ed altra frutta e verdura.  Sono 34 i controlli di commercio fisso e ambulante delle ultime due settimane.
Ed intanto prosegue l’intensa attività di controllo di tutto il territorio, nonostante l’esigua dotazione organica del corpo di Polizia municipale.
Si sono inaspriti i controlli della sosta selvaggia in doppia fila, soprattutto in corso Butera, con 1.700 violazioni contestate nel solo mese di febbraio, la multa per sosta in doppia fila equivale a circa 41 euro.
Sono continuate anche le operazioni di posti di blocco: controllati e multati 70 veicoli per mancata presentazione di documenti, 20 per la mancanza della cintura di sicurezza la cui sanzione ammonta a 80 euro con 5 punti decurtati dalla patente, e un veicolo è stato sequestrato per mancanza dell’assicurazione oltre a 3 sospensioni alla circolazione per mancata revisione obbligatoria del mezzo.
Inoltre al fine di snellire il traffico, l’amministrazione comunale ha disposto la riattivazione delle zone blu, a partire dal 3 aprile, in piazza Sturzo. Il tagliando di pagamento del posteggio, 0,50 cents/euro per ora, sarà disponibile presso i rivenditori della zona.
“Rispondiamo alla sempre maggiore richiesta di sicurezza e controllo del territorio che emerge  dai cittadini nonostante l’esiguità di forze in termini di uomini e mezzi” – dice il sindaco Patrizio Cinque – “siamo consapevoli che la repressione dei fenomeni di commercio abusivo, guida pericolosa, soste selvagge, e tutto quanto è contro la legge sia anche di esempio e sprone per non incorrere nelle violazioni. Ringrazio gli agenti di PM ed il tenente Salvatore Pilato per la loro azione di controllo e sicurezza del territorio”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.