f Bagheria. Il M5S "i consiglieri di opposizione disertano il consiglio comunale" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Il M5S “i consiglieri di opposizione disertano il consiglio comunale”

giovedì 25 maggio 2017, 07:55   Attualità  

Letture: 2.003

Con un comunicato stampa, il gruppo consiliare del movimento 5 stelle ha reso noto che nella giornata di ieri, in cui era prevista una seduta del consiglio comunale, durante la quale erano all’ordine del giorno mozioni e altri atti presentati sia dalla maggioranza che dalla minoranza dell’aula, dopo l’apertura dei lavori, alcuni gruppi d’opposizione, hanno chiesto di sospendere la seduta per recarsi ufficialmente al Museo Guttuso.

“Di fronte alla volontà da parte dei consiglieri di maggioranza di continuare i lavori d’aula, in quanto si riteneva inutile affollare l’ingresso di Villa Cattolica durante un regolare sopralluogo dei funzionari regionali, i consiglieri d’opposizione presenti, ad eccezione del consigliere Maurizio Lo Galbo, hanno abbandonato in blocco l’aula.” 
Nella nota il Movimento 5 stelle si chiede “per quale motivo i nostri colleghi siano entrati in aula e abbiano percepito il gettone di presenza se avevano l’intenzione di abbandonare l’aula senza produrre alcun atto. 
In passato i gruppi di opposizione si sono spesso lamentati di non avere la possibilità di trattare gli argomenti in aula ma non appena ne hanno occasione ci rinunciano. 
Il MoVimento 5 Stelle ha comunque proceduto alla trattazione della mozione del Consigliere Emilio Finocchiaro sulla Scuola Girgenti ritenendo questa problematico di interesse per la cittadinanza. 
Auspichiamo che i nostri colleghi che hanno abbandonato l’aula durante il consiglio rinuncino anche al gettone di presenza.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.