f Bagheria. Rifiuti zero. Convegno con Paul Connett organizzato a villa Butera | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Rifiuti zero. Convegno con Paul Connett organizzato a villa Butera

giovedì 25 maggio 2017, 11:24   Cultura  

Letture: 971

di Federica Colletta

Sabato 27 maggio alle ore 16:00 nelle stanze di villa Butera a Bagheria, si terrà un convegno, organizzato da Zero Waste Italy e dal Centro di ricerca rifiuti zero del Comune di Capannori, patrocinato dal Comune di Bagheria e incentrato sugli strumenti che possiamo utilizzare per l’azzeramento dei rifiuti. La conferenza, dal titolo dal titolo “Strategia rifiuti zero: 10 passi verso la sostenibilità”, vedrà un importante relatore, esperto in questa tematica, ovvero Paul Connett, professore emerito di Chimica ambientale all’Università St. Lawrence di Canton New York.

E’ utile prendere consapevolezza che tante sono le cose che possiamo fare nel nostro ruolo di cittadini, oltre a separare e differenziare ciò che produciamo. Differenziare, nella scala gerarchica del trattamento dei rifiuti, viene solo prima del recupero energetico e della discarica. Invece, dovremmo spostare la nostra attenzione sin dagli acquisti e, di conseguenza, sulla prevenzione a monte dei rifiuti.

Alla conferenza prederanno parte anche la vicepresidente di Zero Waste Italy Patrizia Lo Sciuto,  Beniamino Ginatempo, presidente di Zero Waste Sicilia   e Salvo Cocina  dirigente Ufficio Speciale per il monitoraggio della raccolta differenziata della Regione Siciliana.

È importante partecipare, non solo per informarci e conoscere le nuove teorie che gli studiosi del settore sperimentano e aggiornano, ma soprattutto cosa possiamo fare noi in quanto cittadini per porre fine al “problema” rifiuti.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.