f Bagheria. Un inizio di incendio in un treno proveniente da Palermo. Paura fra i pendolari | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Un inizio di incendio in un treno proveniente da Palermo. Paura fra i pendolari

mercoledì 17 maggio 2017, 10:01   Cronaca  

Letture: 2.108

treno-fiammeMomenti di paura per i pendolari che nella tarda mattinata di ieri si trovavano sul treno diretto a Sant’Agata di Militello. Un principio di incendio ha reso necessario lo stop durante il tragitto.Il treno delle 13:27 di Trenitalia, proveniente da Palermo centrale ha preso fuoco nei pressi della stazione di Bagheria. Ennesima dimostrazione dell’obsolescenza dei mezzi adoperati da Trenitalia in Sicilia – scrivono i pendolari – ovvero locomotori che dopo aver circolato per decenni al nord vengono spediti nell’Isola per essere adoperati sulla linea ferrata più importante, la Palermo-Messina.
Già da Palermo, prima della partenza, erano state riscontrate riscontrate le prime anomalie durante la prova di frenatura. Durante il percorso – spiegano – il locomotore ha cominciato ad emettere fumo, l’aria sul treno è diventata irrespirabile e i passeggeri vicini al locomotore sono stati costretti a spostarsi nelle altre carrozze. Nonostante i tentativi di far sfiatare tramite l’apposita valvola, gli assi del locomotore continuavano ad essere incandescenti, il fumo era continuo.I pendolari sono così stati costretti ad evacuare il convoglio. Il treno è stato cancellato, ma non sostituito. I pendolari di Campofelice, Lascari, Cefalu`, Castelbuono, Pollina-S. Mauro Castelverde, Tusa, S.Stefano Di Camastra, Caronia, Acquedolci -S.Fratello e S.Agata Militello hanno quindi atteso il treno successivo delle 14:25. Era stracolmo. Stanchissimi per l’attesa in piedi, mezzi intossicati a causa del fumo, letteralmente distrutti dopo una giornata di lavoro e studio, finalmente alle 14:32 i pendolari hanno lasciato la stazione di Bagheria”. LiveSicilia ha tentato di ricevere una replica da Trenitalia, ma non è stato possibile ottenere alcuna risposta.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.