f Bagheria. C'è anche un uomo di 67 anni fra i maturati in città. Tutti i risultati | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. C’è anche un uomo di 67 anni fra i maturati in città. Tutti i risultati

venerdì 14 luglio 2017, 17:30   Attualità  

Letture: 12.556

di Pino Grasso

Da diversi lustri inseguiva il sogno del diploma, adesso all’età di 67 anni è riuscito nell’intento ed è stato premiato dalla commissione esaminatrice che gli ha assegnato la buona votazione di 80/100. Michele Facendola, originario Bari, ma bagherese d’adozione, per avere lavorato presso la tenenza di Finanziere di Bagheria, dopo avere superato gli esami di idoneità, alla scuola serale “Ignazio Buttitta”, quest’anno dopo la pensione, ha frequentato insieme a ragazzi dell’età dei suoi nipoti per i quali è stato un esempio per impegno, puntualità alle lezioni e serietà nello studio. “Era dal 1975, quando ero in servizio a Roma che desideravo conseguire il diploma – afferma – era un sogno nel cassetto che adesso è divenuto realtà dopo avere fatto il giro d’Italia e che dedico a mia moglie che è venuta a mancare”. 

Di seguito i risutati nelle scuole superiori a Bagheria.
All’Ites “Luigi Sturzo”, i candidati agli esami di maturità in totale erano 182 e otto dei quali sono usciti con il massimo dei voti. Questi gli maturati che hanno riportato il massimo dei voti di 100/100: Andrea Ribaudo della V/D, Giulia Filippone e Fabiana Valdes della V/Turismo, Adriana Gargano e Concetta Tesauro della classe V/AB2, Chiara Lo Medico e Sara Varisco della classe V/C, Antonio Matteo Storniolo della classe V/AB3, Dario Cernigliaro, Francesco Savona e Alessandra Vabres. Ma la più brava in assoluto è risultata Maria Grazia Gagliano della classe V/F che ha avuto assegnato dalla commissione il punteggio di 100/100 e la lode. Nella V/A un alunno dovrà ripetere l’esame di maturità. Al liceo classico “Francesco Scaduto” erano 141 i giovani che hanno affrontato gli esami di maturità e al liceo scientifico 162. Al liceo classico “Francesco Scaduto” Laura D’Amato della V/G ha avuto 100/100 e lode, e 100/100 per Domenico Fabio Loren La Tona della V/E,Irene Castronovo e Miriana La Vardera della V/A e Rita Ducato e Sarà Terranova della V/F. Al liceo scientifico “Giuseppe D’Alessandro” questi 100/100: Roberta Mineo della V/A. “Mi iscriverò a Medicina – dice – voglio infatti, essere il primo medico della mia famiglia”. Si iscriverà pure a Medicina la sua migliore amica Rosalia Raspanti. “Gia stiamo studiando – aggiunge – per essere pronte a sostenere i test”. Giuseppe Fontana e Angela Petrancosta della V/C, Ludovica Profita V/F, Claudia Francesca Barone, Violetta Vaccaro e Silvia Belmonte V/D, Gianluca La Malfa V/C, Giorgia Guccione e Irene Lo Presti V/E. Al liceo artistico “Renato Guttuso” un solo 100/100, quello conseguito da Sara Fusca della classe V/B – “Disegn e moda” su 81 candidati. Nella classe V/B due bocciati e uno nella classe V/F. Boom di maturati all’Ipsia “Salvo D’Acquisto” con ben 131 giovani che hanno conseguito il “Pezzo di carta” e tra di essi anche 30 che hanno seguito il corso serale, che fino a qualche anno fa, permetteva a diplomati elettricisti, elettromeccanici ed elettronici di avere notevoli sbocchi professionali.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.