f Soddisfatti per l'accordo sul Pte | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Soddisfatti per
l’accordo sul Pte

sabato 8 luglio 2017, 11:52   L'Opinione  

Letture: 1.919

di Maurizio Lo Galbo e Pietro Aiello

Siamo veramente contenti e soddisfatti che il nostro intervento in Commissione Sanità dell’ARS sia stato stimolante e abbia dato nuovo impulso al percorso intrapreso dall’Amministrazione comunale per la realizzazione del nuovo PTE di Bagheria. Ed infatti, in occasione della seduta della Commissione Sanità del 27 giugno 2017 – richiesta dai consiglieri di minoranza Lo Galbo Maurizio e Aiello Piero – la Dott.ssa Volo, Direttore Sanitario dell’ASP, aveva evidenziato che nell’ottobre 2016 l’Amministrazione Cinque si era impegnata a consegnare all’ASP le chiavi dell’immobile sito in Via L. Di Giorgi Capitano, al fine di consentire un accesso sui luoghi, nonché la relativa documentazione amministrativa; inspiegabilmente la stessa constatava “che la procedura è ferma perché non sono stati consegnati i locali, per i quali il sindaco di Bagheria aveva espresso l’intendimento di messa a disposizione dell’ASP, al fine di migliorare la qualità dei servizi sanitari del Distretto” e confermava l’impegno assunto dalla Direzione dell’ASP per il PTE di Bagheria. Stante il ritardo del Sindaco Cinque, evidenziato dalla Dirigente dell’ASP, il Presidente della Commissione Sanità, On.Di Giacomo, si impegnava a sollecitare il Sindaco di Bagheria ad adempiere agli impegni presi nel 2016. Finalmente, in data 5 luglio 2017, abbiamo appreso la notizia che l’Amministrazione Cinque avrebbe provveduto a consegnare all’ASP le chiavi di detto immobile e avrebbe sottoscritto un contratto di comodato d’uso per 9 anni. Ci riteniamo soddisfatti che da semplici consiglieri di minoranza siamo riusciti a mettere intorno al tavolo tutte le parti in causa al fine di provvedere alla realizzazione di un moderno PTE per Bagheria e per i paesi limitrofi. Riteniamo doveroso ringraziare tutti gli amministratori del distretto 39 (quali gli assessori Salvatore Lo Bosco e Maria Rita Lazzara di Altavilla Milicia, l’assessore Lorenzo Canale di Casteldaccia, il delegato Cristoforo Di Bernardo di S.Flavia e l’assessore Marinella Curvato di Ficarazzi, nonché il responsabile delle liste di Bagheria Aquilone e insieme Gino Di Stefano e il componente dell’associazione cittadinanza attiva Letizia Ferrante), presenti alla seduta della Commissione Sanità. Ci auguriamo vivamente che il percorso intrapreso dal Sindaco Cinque non subisca ulteriori rallentamenti e ritardi. Per tale ragione, insieme anche ai tanti altri consiglieri comunali ed associazioni che hanno dimostrato interesse al tema, continueremo a vigilare e sollecitare l’Amministrazione al fine dotare quanto prima il nostro territorio di un moderno ed efficiente PTE. Ci auguriamo, altresì, che il Sindaco e il M5S vorranno raccogliere l’appello lanciato da più parti in occasione del consiglio comunale del 6.6.2017 e daranno seguito ad un confronto serio ed immediato con tutte le forze politiche di Bagheria, con i gruppi politici rappresentati all’ARS, con le associazioni e la società civile al fine di promuovere e sostenere tutti insieme un percorso condiviso per programmare la realizzazione di strutture sanitarie adeguate al nostro territorio.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.