f Bagheria. Il sindaco si autosospende dal M5S. Vella "pensa solo al suo partito" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Il sindaco si autosospende dal M5S. Vella “pensa solo al suo partito”

giovedì 21 settembre 2017, 14:13   Attualità  

Letture: 4.307

Il sindaco Patrizio Cinque si autosospende dal Movimento 5 stelle, dopo l’inchiesta della Procura che lo vede indagato, insieme ad altre 22 persone, fra amministratori, imprenditori e dipendenti comunali.La comunicazione dell’autosospensione è arrivata nel corso del consiglio comunale. Il primo cittadino quindi resta al suo posto. 
«Desidero rassicurare i bagheresi: l’attività istituzionale e amministrativa continuerà con maggior vigore e impegno per il bene della comunità -dice Patrizio Cinque-  ho piena fiducia nella magistratura, risponderò alle accuse e spiegherò tutto, anche a Voi, ma ogni cosa va fatta a suo tempo.”
Il sindaco Cinque ha anche chiesto solidarietà nei confronti dei dipendenti comunali coinvolti nell’inchiesta: “non è stato bello vedere i dipendenti piangere per quello che sta succedendo. Abbiamo fiducia in loro e non credo che abbiamo nuociuto all’Ente.”

Sull’argomento è intervenuto Daniele Vella del Pd “Patrizio Cinque non prenda in giro i cittadini. L’autosospensione dal M5S dimostra come il suo interesse non sia il bene della città di Bagheria, ma esclusivamente quello del partito che rappresenta. Il sindaco ha la testa rivolta a salvaguardare l’immagine del proprio partito in vista delle prossime elezioni regionali e non alle esigenze di una città che ha bisogno di essere amministrata”. 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.