f Bagheria. Pino Scaduto voleva uccidere la figlia per la relazione con un carabiniere | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Pino Scaduto voleva uccidere la figlia per la relazione con un carabiniere

lunedì 30 ottobre 2017, 09:37   Cronaca  

Letture: 45.594

Dall’operazione “Alba nuova” scattata questa mattina, emerge un particolare agghiacciante.
La figlia di Pino Scaduto avrebbe messo in crisi l’intero clan, perchè aveva intrapreso una relazione con un maresciallo dei carabinieri. Un affronto per il padre che come riporta il quotidiano “Repubblica” doveva essere punito col massimo della pena. Così aveva deciso Scaduto in carcere. «Tua sorella si è fatta sbirra», diceva al figlio. «Questo regalo quando è il momento glielo farò – scriveva a una parente – tempo a tempo che tutto arriva».  
Pino Scaduto aveva deciso. Anche perché sospettava di essere stato arrestato dai carabinieri proprio per colpa della figlia, nel momento in cui stava gestendo un affare importantissimo per le sorti di Cosa nostra, la ricostituzione della commissione provinciale, la Cupola.
Questa notte, Scaduto è tornato in carcere, dopo sei mesi di libertà. 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.