f "Diario Inconsapevole" nuovo libro del regista Giuseppe Tornatore | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

“Diario Inconsapevole” nuovo libro del regista Giuseppe Tornatore

sabato 18 novembre 2017, 14:46   Cultura  

Letture: 9.540

di Martino Grasso

Si chiama “Dario inconsapevole” sotto titolo “la scatola dei segreti di un grande maestro del cinema italiano”, il libro del regista bagherese Giuseppe Tornatore pubblicato nei giorni scorsi, che si può trovare in tutte le librerie italiane.Il libro è completamente diverso da tutti gli altri che prendevano spunto dai film in uscita nelle sale. Questo è un libro di narrazione soprattutto di ricordi spesso anche nostalgici.
Tornatore in 200 pagine parla di tante persone pubbliche e private che ha incontrato nella sua vita. Nel volume dedica un ampio spazio anche al fotografo Mimmo Pintacuda, considerato il suo maestro.  
IL suo è un “diario accidentale” o meglio “inconsapevole” come recita il titolo.
E’ intriso di pensieri dedicati al suo lavoro, ma anche agli attori e ai registi che hanno conosciuto nella sua carriera artistica.
Tornatore parla dei rapporti avuti con personaggi del calibro di Federico Fellini, Marcello Mastroianni, Renato Guttuso, Roman Polanski, Gérard Depardieu, Sergio Castellitto, Ennio Morricone, Claudio Baglioni, Giovanni Paolo II.
Tornatore parla anche di personaggi “minori”, spesso straordinari, conosciuti durante la sua esistenza. Sono personaggi legati al mondo del cinema, ma anche della fotografia e della pittura.
Tornatore svela anche alcuni piccoli segreti che ci sono dietro la macchina da presa, che in molti casi sono autentiche lezioni di cinema.
Il volume sarà presentato nei prossimi giorni in due occasioni: a Roma, il 23 novembre, alle ore 18.00, presso la Libreria Feltrinelli, Galleria “Sordi” e a Milano, il 28 novembre, alle ore 18.00, presso la Libreria Feltrinelli di Piazza Duomo.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.