f Nasce la casa di produzione cinematografica Kàlama con il bagherese La Monica | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Nasce la casa di produzione cinematografica Kàlama con il bagherese La Monica

mercoledì 22 novembre 2017, 14:37   Cultura  

Letture: 20.754

E’ nata dall’idea anche di un bagherese la casa di produzione cinematografica  Kàlama Film, fondata dal bagherese Fabrizio La Monica e dai palermitani Samuele Lindiner e Ferdinando Gattuccio.La società si presenta sul mercato con un lungometraggio fantasy intitolato “Vork and the Beast” (diretto da La Monica) che approderà nei primi mesi del 2018 nei circuiti cinematografici siciliani.
La nuova casa di produzione è stata presentata nei giorni scorsi a Palermo presso lo storico cinema palermitano “al politeama multisala” dove si è tenuta la prima conferenza stampa ufficiale di Kàlama Film.
Presenti oltre a Gattuccio, La Monica e Lindiner anche parte del cast tecnico e artistico del lungometraggio Vork and the Beast.
I fondatori hanno come obbiettivo quello di creare una nuova realtà artistica-culturale-lavorativa che valorizzi la Sicilia e le sue maestranze.
Il primo film di questa nuova casa di produzione è “Vork and the Beast”, un lungometraggio Fantasy interamente girato in Sicilia, e per buona parte anche a Monreale., sfruttando l’entroterra boschivo oltre che il Cstellaccio di San Martino delle Scale.
Il film è stato diretto dal bagherese Fabrizio La Monica.
La realizzazione del film ha richiesto quasi tre anni di lavoro da parte del regista e della troupe. Il film è stato interamente autofinanziato.
L’anteprima si svolgerà nel cinema al “Politeama Multisala” di Palermo il 18 gennaio 2018, mentre il 5 febbraio approderà al Supercinema Multisala di Bagheria.

 

Nella foto, da sinistra a destra, Lindiner, La Monica e Gattuccio.
 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.