f Porticello. Scoperta la lapide in ricordo dei 34 pescatori morti in mare dal 1911 | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Porticello. Scoperta la lapide in ricordo dei 34 pescatori morti in mare dal 1911

sabato 9 dicembre 2017, 09:38   Attualità  

Letture: 8.307

Ieri mattina, a Porticello, dopo la messa  in onore di Maria Santissima Immacolata, ha avuto luogo la scopertura della targa davanti la chiesa e della lapide in ricordo dei pescatori morti in mare. Omaggio floreale anche da parte dei bambini al monumento della Madonna del Pescatore.Erano presenti decine di fedeli, il sindaco Salvatore Sanfilippo, Don Bruno Sparacio e i giovani della parrocchia, il comandante dei carabinieri, il comandante della Capitaneria di Porto e il comandante dei vigili urbani.
La lapide ricorda la morte a mare di 34 pescatori di Porticello dal 1911, quando perse la vita Pietro Sanfilippo il 22 dicembre di quell’anno. L’ultimo nome riportato sulla lapide  quello di Giovanni Lo Coco morto in mare il 13 novembre 2916.  
Ieri ha avuto luogo anche 
la processione del Simulacro della Vergine Immacolata per le vie del paese con volata degli angeli in via Chiesa. Alla fine della Processione a Piano Stenditore si  svolto il rituale spettacolo pirotecnico.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.