f Aspra.  E' tornata nel suo habitat naturale una tartaruga "caretta caretta" (foto) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra.  E’ tornata nel suo habitat naturale una tartaruga “caretta caretta” (foto)

mercoledì 24 gennaio 2018, 14:57   Attualità  

Letture: 10.746

E’ stata un’esperienza unica ed emozionante per i tanti bambini delle scuole elementari di Bagheria e di Aspra che hanno assistito al ritorno in mare di una tartaruga “Caretta caretta” (razza protetta), di circa 21 chilogrammi di peso, che era stata soccorsa dall’istituto zooprofilattico e dall’associazione animalista Nogra.L’animale era stato recuperato dagli uomini della capitaneria di porto di Messina, dove si era spiaggiata, nelle scorse settimane, a causa dell’ingerimento di materiale plastico.
Questa mattina la tartaruga, battezzata dai bambini delle scuole, Sammy, è tornata in acqua dalla spiaggia di Aspra.
La manifestazione è stata organizzata dal Rotary club di Bagheria in collaborazione con l’IZS Sicilia e il patrocinio del Comune di Bagheria con il Nogra, associazione animalista che ha consentito la gestione della logistica dell’evento. Hanno partecipato anche un nucleo di sommozzatori che hanno ripreso la tartaruga dopo che si è immersa. Tutte le scuole di Bagheria hanno aderito mandando una classe in rappresentanza, mentre la scuola elementare e media di Aspra ha partecipato totalmente.
I bambini hanno ricevuto dei gadget dell’Istituto Zooprofilattico. Mentre la scuola che ha partecipato in toto è stata premiata dal Rotary con un sistema di amplificazione portatile.
“Personalmente -sottolinea Liliana Castelli, responsabile dell’ufficio relazioni con il pubblico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia- sono molto felice per aver partecipato a questa giornata di grande interesse ambientale e di profondo messaggio di amore e rispetto per il mare e le sue creature. È stato emozionante vedere almeno 600 bambini partecipare con gioia a questa liberazione…credo che porteranno a casa un ricordo che li accompagnerà per sempre. Ringrazio la mia Amministrazione per questo lavoro nobile che svolge con veterinari di eccelso livello, il Rotary per avere sposato subito l’iniziativa, il Comandante della Polizia Municipale di Bagheria e il Nogra per la presenza sempre attenta e professionale, ma più di tutti ringrazio i bambini che hanno preparato bellissimi disegni e cartelloni per dare il benvenuto alla Caretta caretta nella nostra bellissima spiaggia di Aspra.”
I bambini della seconda B della scuola elementare di Aspra, da bravi padrini, dopo il battesimo di Sammy, la hanno seguita in spiaggia per augurarle un felice viaggio di ritorno al suo amato mare.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.