f Una studentessa bagherese crea il canale youtube "spiegalo alla nonna" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Una studentessa bagherese crea il canale youtube “spiegalo alla nonna”

domenica 7 gennaio 2018, 09:56   Attualità  

Letture: 60.642

di Martino Grasso

Mettendo in pratica una famosa frase di Albert Einstein, una intraprendente studentessa in medicina, bagherese, di 22 anni, ha messo a punto un’interessante iniziativa.Einstein diceva “non hai veramente capito qualcosa finché non sei in grado di spiegarla a tua nonna”.
Seguendo questa semplice indicazione, Claudia Scardina, ha creato un canale Youtube chiamandolo “Spiegalo alla nonna” in cui racconta curiosità sul corpo umano e la medicina.
Claudia frequenta il quarto anno di medicina ed estrapola i contenuti dal suo studio. 
Il primo video sta già riscuotendo molto successo in tutte le fasce d’età.
Affronta il delicato tema dei tumori, dando spiegazioni molto utili, con un linguaggio semplice in cui tutti si possono riconoscere e che possono poi spiegare appunto persino alle nonne.
“Studio medicina -racconta Claudia Scardina-, per questo motivo spesso i miei amici mi riempiono di domande sul corpo umano e sulle malattie. Mi hanno detto che gli piace molto il mio metodo di spiegazione perché faccio diventare semplici come una favoletta argomenti in realtà molto complessi.
Inoltre mi hanno fatto notare che nella collettività non esiste una conoscenza di base su argomenti come tumore, sistema immunitario, corpo umano.
Così un giorno mi è venuta l’idea di rendere accessibili a tutti questi contenuti in modo da creare una consapevolezza che eviti la condivisione di fake news, che fanno tanti danni alla medicina e alla cultura.”
Claudia Scardina ha anche creato una pagina Facebook dove comunicare con i seguaci del canale e creare sondaggi per accontentare il pubblico riguardo agli argomenti da trattare.
“Spero in questo modo di dare a tutti un riferimento per sciogliere i loro quesiti.
I video esplicativi verranno pubblicati ogni 3 settimane. Nel tempo che intercorre tra l’uno e l’altro, pubblicherò invece video informativi sul canale e i sondaggi.”
Le iniziative di Claudia non si fermano qui. Ha infatti deciso di avviare delle collaborazioni con altri giovani universitari di Bagheria per realizzare più in là anche delle rubriche per spiegare la biologia e la tecnologia.

guarda il primo video

 

 

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.