f Aspra. I carabinieri transennano una parte del lungomare. Ieri forte boato | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. I carabinieri transennano una parte del lungomare. Ieri forte boato

giovedì 29 marzo 2018, 20:35   Cronaca  

Letture: 6.993

Nella tarda serata di oggi, i carabinieri della compagnia di Bagheria hanno transennato una parte del lungomare di Aspra, antistante la spiaggia.Alla base del provvedimento ci sarebbe il rinvenimento di un involucro. Si è pensato ad una bombola a gas o qualcosa del genere che poteva esplodere e provocare dei danni.
L’evento pare essere legato a quello avvenuto ieri sera, intorno alle 21,00, quando un forte boato si è sentito nitidamente nell’intera frazione marinara.
In quell’occasione sarebbe stata una bombola a gas ad esplodere nella spiaggia, provocando anche un modesto incendio.
Resta da capire se i due episodi sono loro o frutto del caso e capire se ieri il forte boato sia stata accidentale o provocato da qualcuno.

Aggiornamento
Sul posto è intervenuta anche la polizia municipale e sono stati fatti intervenire gli uomini della capitaneria di porto di Palermo, visto che la competenza è della Guardia costiera che ha verificato il contenuto dell’involucro.
E’ stata effettuata l’ispezione e si è accertato che conteneva un segnalatore luminoso di imbarcazione.
Pare che anche ieri ad esplodere sia stato un segnalatore luminoso e non una bombola a gas come si era pensato inizialmente. 
L’involucro è stato ritirato e sequestrato dalla polizia municipale e le transenne sono state tolte.
E’ intervenuto anche il presidente del consiglio circoscrizionale Andrea Sciortino.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.