f Bagheria. A 17 mesi dalla scomparsa il fratello di Giusy vuole sapere che fine ha fatto | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. A 17 mesi dalla scomparsa il fratello di Giusy vuole sapere che fine ha fatto

sabato 7 aprile 2018, 06:26   Attualità  

Letture: 21.276

di Martino Grasso

Sono passati 17 mesi dalla sua scomparsa e il fratello Salvo, continua disperatamente a cercarla, o a sperare di avere notizie su di lei.Lei è Giusy Ventimiglia, la donna di Bagheria di 36 anni che sembra essere stata inghiottita nel nulla.
A niente sono servite finora le ricerche avviate anche dai carabinieri della compagnia di Bagheria lo scorso anno. Non hanno prodotto nulla nemmeno le trasmissioni televisive come “Chi l’ha visto?” che se ne è occupata in varie occasioni.
Il fratello nei giorni scorsi si è rivolto alla trasmissione televisiva “La vita in diretta” condotta da Marco Liorni.
Una troupe della trasmissione, guidata dal giornalista Max Franceschelli è venuta a Bagheria per sentire il fratello e cercare indizi utili. E nel corso della trasmissione una signora di mezza età ha dichiarato di averla vista proprio quel 13 novembre del 2016 entrare in una macchina ed allontanarsi.
“Questa dichiarazione non era mai saltata fuori -dice il fratello Salvo- speriamo che possa portarci a qualcosa di concreto”.
L’ultimo avvistamento sarebbe stato in via del Fonditore, la strada che collega Bagheria con Ficarazzi, alla periferia di Bagheria.
Corporatura esile, occhi azzurri e capelli biondi, al momento della scomparsa indossava una mantella rossa, jeans, scarpe da ginnastica bianche e grigie.
La sua sembrava un allontanamento volontario e che dopo qualche giorno si sarebbe rifatta viva. E invece non è stato così.
Giusy ha un matrimonio fallito alle spalle. Non lavorava e passava le giornate senza fare niente di particolare.
Dopo la separazione dal marito, abitava con il padre e il figlio allora diciassettenne, che nel frattempo si è trasferito a Milano.
Il 13 novembre dello scorso annosi era alzata presto ed era uscita intorno alle 7,30, dicendo che sarebbe andata a prendere un caffè.
Il fratello Salvo non si è arreso e ha avviato una ricerca della sorella senza sosta.
Chiede disperatamente di sapere cosa sia accaduta alla sorella.
“Dalla Procura abbiamo saputo che l’indagine è in corso -racconta- ma non sappiamo a che punto sono le ricerche”.
C’è una donna che sarebbe stata l’ultima persona ad averla vista, Floriana. Ma dopo che aveva dichiarato di averla incontrata, ha negato tutto.
“Aveva detto di essere stata con Giusy in un bar di Bagheria. Poi ha ritrattato. Abbiamo scoperto che la domenica il bar è chiuso. E allora perché dire cose non vere?”
Salvo si è rivolto numerose volte alla trasmissione “Chi l’ha visto?“, nella speranza di ritrovare la donna.
“Voglio sapere se è viva, se sta con qualcuno, o se è morta. Voglio sapere che fine ha fatto. Quel giorno mio padre ha visto mia sorella uscire di casa. Hanno provato a chiamarla e il telefono era spento. Una coppia l’ha vista in via del Fonditore. Poi si sono perse le tracce. La cella telefonica ha agganciato quel luogo dove è scomparsa. Veniva vista spesso da quelle parti, in compagnia di persone. Persone adulte, forse anziane.”
Dopo qualche giorno è scattata la denuncia di scomparsa.
Da quel giorno solo silenzi e mezze parole.
I carabinieri della compagnia di Bagheria avviarono una vasta operazione di pattugliamento, con tanto di nucleo cinofilo ed elicotteri. Venne setacciata la zona dell’ultimo avvistamento. Ma della donna nessuna traccia. Come se fosse stata inghiottita nel nulla.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.