f Bagheria. L'associazione Prospettiva Futura organizza una conferenza sui social | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. L’associazione Prospettiva Futura organizza una conferenza sui social

mercoledì 4 aprile 2018, 09:20   Attualità  

Letture: 3.726

L’associazione Prospettiva Futura organizza per martedì 10 aprile 2018 alle ore 9.30 presso il Supercinema di Bagheria l’evento “Social Media e Cambiamento Mentale”.“La rivoluzione digitale a cui stiamo assistendo -si legge n una nota- presenta insidie e opportunità, investe tutte le forze sociali e la natura dei rapporti relazionali contribuendo ad un radicale cambiamento mentale.
Cambia la natura dell’informazione divenendo una forma di comunicazione interattiva, cambiano i rapporti sociali che diventano molto simili tra loro.
L’universo “social” consente a tutti noi di esercitare quasi un ruolo: poter fare, poter conoscere, poter essere. E questa opportunità di fare, conoscere ed essere è indissolubilmente legata alla capacità di condividere e confrontarsi con il proprio interlocutore.
Ed allora in quest’ottica, diviene centrale il tema della fiducia e dei bisogni: come può l’innovazione sostenere e promuovere la fiducia delle persone nelle istituzioni, nella scuola, nelle imprese? E quali bisogni l’uso dei media intercetta? Istituzioni, associazioni, scuole, imprese hanno il dovere di intercettare tali bisogni, di interpretarli, per ostacolare l’uso disfunzionale della rete e i rischi connessi.”
All’evento parteciperanno studenti e genitori.
Interverranno padre Vitangelo Denora, Direttore generale dell’Istituto Gonzaga di Palermo, Daniele la Barbera, direttore della clinica psichiatrica dell’Università di Palermo, Franco Lo Piparo, docente di filosofia del linguaggio dell’Università di Palermo.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.