f Casteldaccia. Ufficializzata la candidatura a sindaco di Giovanni Di Giacinto | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Casteldaccia. Ufficializzata la candidatura a sindaco di Giovanni Di Giacinto

domenica 15 aprile 2018, 11:36   Politica  

Letture: 45.963

Sale a tre il numero dei candidati a sindaco del comune di Casteldaccia, in vista delle elezioni comunali del 14 giugno prossimo.Dopo Maurizio Nasca e Giuseppe Guttilla, ufficializzate nei giorni scorsi, arriva la candidatura di Giovanni Di Giacinto
Di Giacinto, 56 anni, è stato in passato sindaco di Casteldaccia e anche deputato regionale.
E’ sostenuto dal Movimento Ritrovare Casteldaccia, protagonista alle scorse elezioni della candidatura a sindaco di Giuseppe Montesanto.
Il comitato di sostegno è composto da: Giuseppe Montesanto – Nino Amato – Susanna Liga – Salvatore Montesanto –Sonia Buglino – Riccardo Squitieri –Francesca Maniscalco – Bartolo Buttitta – Giuseppe Cusimano – Paolo Fiorentino – Gaetano Faranna – Salvatore Tomasello – Camillo Ditta – Emanuele Pinello – Giovanni Corrao – Angela Panno – Daniele Nicosia – Ottavio Nuccio – Antonino Speciale – Giuseppe Garbati – Gaspare Calò – Santi Orso – Gianfranco Tripoli – Giuseppe Buttitta – Angela Riccobene – Annamaria Rollo – Salvatore Monte- Maddalena Fricano – Giovanni Antonio Manzella – Giusy Calo’ – Francesco Montesanto.

Il gruppo dopo avere riunito il suo coordinamento, ha deciso di sostenere ufficialmente Giovanni Di Giacinto.
Con una nota il gruppo sottolinea che “avrebbe potuto ripresentare una propria candidatura a sindaco, ma con un gesto politico di grande responsabilità, dà il via di fatto, ad un progetto ed una lista unitaria e vincente, che verrà presentata la prossima settimana, e che pone le sue basi, attraverso l’impegno anche di molti giovani su un forte programma integrato e condiviso. Alla scelta unitaria si perviene dopo un lungo e serio percorso comune, di opposizione all’attuale amministrazione, responsabile d’aver portato per la sua assoluta incapacità gestionale , al dissesto economico ed alla più totale paralisi politica del paese.”
Il movimento sottolinea che la campagna elettorale sarà difficile.
“Noi pensiamo che solo la chiarezza della proposta supportata dall’autorevolezza e la credibilità politica potranno porre rimedio ai tanti problemi da cui è afflitta la comunità casteldaccese. 
La consapevolezza della gravissima crisi che il paese vive dunque, ha convinto tutte le componenti della assoluta necessità, di porre alla guida della squadra, un uomo di grande esperienza ed un politico competente, che ha conosciuto anche da Deputato protagonista del territorio, la difficile macchina regionale.
Condurremo la nostra sfida elettorale unitaria, convinti che questa possa rappresentare una vera opportunità di ripresa e sviluppo per il nostro comune e per tutto il comprensorio, e perchè pensiamo che le giovani generazioni abbiano tutto il diritto di continuare a vivere nella loro terra, liberi dai ricatti e dalla violenza , e con un sano ed onesto lavoro.”

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.