f Gli scout Agesci "a Bagheria ci sono almeno 6500 poveri"    | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Gli scout Agesci “a Bagheria ci sono almeno 6500 poveri”   

giovedì 14 giugno 2018, 16:35   Attualità  

Letture: 13.887

di Federica Colletta

Il Clan/Fuoco del Gruppo scout Agesci Bagheria 1 ha svolto nei mesi scorsi un’attività, chiamata capitolo, per affrontare un tema delicato ed importante, che richiede attenzione e la solidarietà dei concittadini bagheresi: la povertà nel nostro territorio.Hanno svolto un’indagine intervistando i principali attori che operano su questo settore, le associazioni e le Caritas, ma anche i cittadini, per comprendere quanto essi siano consapevoli del problema e quanto sia completa la loro conoscenza in merito agli aiuti esistenti.
I dati raccolti dagli scout, al Comune e alle Caritas cittadine, parlano chiaro: fra il 2016 e il 2017, a Bagheria sono state presentate 6500 domande all’ufficio INPS Contrasto alla Povertà. Si tratta di assegni di maternità, redditi di inclusione, bonus bebè e altri svariati aiuti. Inoltre, fra le dieci Caritas operanti nel territorio bagherese vengono assistite circa 635 famiglie, escludendo gli interventi saltuari.
Discutendo, intervistando, visitando i luoghi di assistenza e svolgendo Servizio, i ragazzi hanno deciso di parlare e raccontare ciò che effettivamente non viene sentito o non percepito dalla cittadinanza. E hanno deciso di dare un segnale con la presentazione di un video-intervista e scrivendo il testo di una canzone, dal titolo “Indifferente”. “La nostra speranza è quella di dare un segnale forte alla cittadinanza e sensibilizzare su un tema a nostro parere poco discusso “ ci dicono i ragazzi.
Non ci resta che prendere esempio da questi gesti di solidarietà e cercare tutti, nel nostro piccolo e con le nostre forze, di aiutare coloro che hanno maggiori difficoltà nell’affrontare la vita di tutti i giorni.

Link del video: https://youtu.be/AJEbg2qT8rw

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.