f Sport, calcio. Il Bagheria giocherà l'anno prossimo nello stadio comunale | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport, calcio. Il Bagheria giocherà l’anno prossimo nello stadio comunale

lunedì 30 luglio 2018, 16:04   Sport  

Letture: 8.262

di Pino Grasso

Il Bagheria calcio nella prossima stagione 2018/2019, dopo oltre dieci anni di peregrinare per i campi viciniori a causa della chiusura dell’impianto per la pericolosità della copertura della tribuna dove si sono registrati distacchi di intonaco, tornerà a giocare nel suo stadio. Lo farà grazie ai lavori di manutenzione che sono stati garantiti dalla società nerazzurra che potrebbe disputare il campionato di Eccellenza anche grazie al successo nella passata stagione della coppa disciplina. Il sodalizio diretto dal presidente Riccardo Scardina ha infatti, presentato la domanda di ripescaggio nel massimo campionati regionale alla Federazione italiana gioco calcio.
“Vogliamo riportare il calcio in città a grandi livelli -ha detto Scardina-  e questo parte dal ritorno nel nostro stadio. Abbiamo già effettuato alcuni lavori di ammodernamento degli spogliatoi e sostituiremo il plexiglass che delimita il terreno di gioco”.
Queste ed altre iniziative sono emerse nel corso della conferenza stampa di presentazione del “Bagheria città delle ville” che si è svolta sabato scorso a villa Cattolica, alla presenza del sindaco Patrizio Cinque il quale ha annunciato che il Comune ha pronto il progetto esecutivo per il rifacimento completo dello stadio e inserirà nel Bilancio previsionale 2018 il rateo per accedere ad un mutuo di 1,5 milioni dal Credito sportivo.
Nel corso dell’incontro è stato anche presentato il management della società con Bruno Ferraresso in qualità di direttore generale e la new entry di Antonino Ticali, figlio di Tommaso, scopritore di talenti nell’atletica che negli anni passati ha pure lui collaborato con la società nerazzurra.
Il giovane tecnico Ticali allenerà la squadra di calcio a 5 nel prossimo campionato di serie C/1.
La società nerazzurra, ha inoltre, stretto un accordo con il Centro sportivo San Marco che sarà la “cantera” della prima squadra grazie alla collaborazione della “Scuola calcio Virtus” di Vincenzo Bellante che si occuperà di formare i giovani da fornire al riconfermato tecnico Marco Mineo, alla sua terza stagione alla guida della prima squadra cittadina, un vero record nella storia centenaria della società.
“Per me allenare la squadra della mia città è come allenare il Real Madrid. Se disputeremo il campionato di Promozione il nostri obiettivo è la promozione perché non possiamo permetterci un campionato anonimo. Nel caso in cui disputeremo l’Eccellenza dovremo mantenere al categoria. In entrambi i casi abbiamo i organico ragazzi per il 90 per cento bagheresi che sono certo daranno di più per questa maglia”.
La società in proposito ha già fatto due colpi di mercato. ecco perché abbiamo già messo a segno due colpi di mercato, l’esterno Michel Di Cara dal Real Finale e il centrale Alessandro Lepre, ex primavera della Juventus, Voghera in C/,2 Locri e Leonforte in serie D, mentre è in partenza Emanuele Gagliano che richieste di società di serie superiore. 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.