f Nuovo collaboratore di giustizia. Si tratta di Andrea Lombardo di Altavilla Milicia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Nuovo collaboratore di giustizia. Si tratta di Andrea Lombardo di Altavilla Milicia

mercoledì 31 ottobre 2018, 10:56   Cronaca  

Letture: 14.166

Un nuovo collaboratore di giustizia nella zona di Bagheria. 
Ad avere deciso di collaborare è un uomo della famiglia di Altavilla Milicia con molti contatti con la cosca che fa capo a Bagheria.Ad avere deciso di passare dalla parte dello Stato sarebbe Andrea Lombardo, 36 anni, figlio di Francesco.
La notizia è resa nota con un articolo pubblicato oggi sul Giornale di Sicilia a firma di Riccardo Arena.
Andrea Lombardo era stato condannato insieme con il padre nei processi Argo e Reset a pene pesanti. Nelle due operazioni erano stati arrestati numerosi affiliati della famiglia mafiosa di Bagheria. 
Ai familiari di Lombardo, dopo la collaborazione di Andrea,  i carabinieri del comando provinciale di Bagheria, da anni impegnati nelle indagini sulla cosca che fa capo al mandamento di Bagheria, hanno offerto protezione.
Lombardo era stato anche accusato di essere uno dei mandanti dell’omicidio del giovane imprenditore Vincenzo Urso, assassinato a colpi di pistola nella notte fra il 24 e il 25 ottobre 2009 nella propria abitazione ad Altavilla Milicia. Lo scorso anno, però, gli arresti erano stati revocati perchè la tesi accusatoria non reggeva.
La collaborazione del giovane Lombardo potrebbe aprire nuovi squarci su numerosi fatti avvenuti a Bagheria e dintorni negli ultimi anni.

   

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.