f Bagheria. Approvato il bilancio comunale 2018-2020. Muove somme per 135.336.374,75 euro | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Approvato il bilancio comunale 2018-2020. Muove somme per 135.336.374,75 euro

mercoledì 7 novembre 2018, 09:31   Attualità  

Letture: 7.605

di Pino Grasso

Approvato dalla Giunta municipale, il DUP, il documento unico di programmazione 2018/2020 e lo schema di Bilancio di Previsione 2018/2020 che prevede entrate e uscite per un ammontare totale di 135.336.374,75 euro. Da quando il commissario straordinario con delibera del 19 maggio 2014 ha dichiarato il dissesto finanziario del Comune, si intravede una luce in fondo al tunnel delle finanze comunali.Se i conti saranno a posto con il prossimo anno potrebbero diminuire le aliquote delle tariffe che sono state al massino per un quinquennio da quello dell’ipotesi del bilancio riequilibrato.
“Quasi a fine consiliatura possiamo dirci soddisfatti di avere approvato tutti i bilanci -afferma l’assessore al ramo Laura Maggiore– adesso poniamo la sfida di approvare entro fine anno anche il bilancio di previsione 2019”.
Il Bilancio di previsione è stata redatto nel rispetto dei vincoli di finanza pubblica. Per quanto concerne le entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa si prevede di incassare oltre un milione di euro (1.124.580,68), mentre i trasferimenti correnti validi ai fini dei saldi di finanza pubblica ammontano a 11.436.655,47 di euro, e 6.826.579,90 euro di entrate extra tributarie. Tra le entrate inoltre, si prevede di incassare quali proventi derivanti dall’attività di controllo e repressione delle irregolarità e degli illeciti, nell’anno 2018, una somma di 1.215.000,00 euro, in aumento rispetto agli esercizi precedenti. Per entrate in conto capitale l’amministrazione comunale prevede di incassare dallo Stato e dalla Regione la somma di 2.907.347,88 di euro.
In merito è opportuno evidenziare che con Delibera di Giunta dello scorso 16 luglio è stato approvato il progetto obiettivo finalizzato alla completa definizione delle pratiche di condono edilizio previste  dalle  Leggi 47/85  –  724/94.
Il progetto ha avuto inizio lo scorso mese di settembre e proseguirà nel 2019. I costi  del progetto, affidato al personale interno, saranno integralmente coperti dagli introiti consequenziali alla definizione delle pratiche, la spesa prevista è pari a 20.000,00 euro e 315.000,00 euro rispettivamente per il 2018 e 2019.
Nel 2019 e nel 2020 la previsione di entrata, per il condono edilizio è di 900.000,00 euro per ciascuno dei due anni.
Dopo la redazione del bilancio di previsione  per l’esercizio finanziario 2018, adesso il documento dovrà passare al vaglio del Consiglio  Comunale per la definitiva approvazione. 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.