f "I volontari possono prendere le multe?" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

“I volontari possono prendere le multe?”

sabato 23 Febbraio 2019, 09:44   L'Opinione  

Letture: 11.645

di Rosario Tomasello *

A Bagheria, amministrata da una giunta cinquestelle conoscono l’art.1 della costituzione?
Ce lo siamo chiesti perché da qualche giorno a Bagheria circolano delle persone che, con una vistosa divisa e un tesserino fornito da Amb spa, la società a totale partecipazione pubblica del comune, che li qualifica come dipendenti con funzioni di pubblico ufficiale, fanno multe alle automobili che sostano nelle strisce blu senza aver pagato il posteggio.
Chi siano queste persone lo ha spiegato un comunicato della stessa AMB spa in cui si rende noto che “in data 11 febbraio 2019 il servizio di controllo delle aree di soste a pagamento nel Comune di Bagheria verrà espletato dall’associazione guardie ambientali comando Italia”.
In sostanza, si è affidato il ruolo di ausiliare del traffico a dei volontari, che gratuitamente lavorano per la AMB. Tutto ciò è assolutamente illegale perché per legge (15 maggio 1997 n. 127) solo i dipendenti comunali, i dipendenti delle società di gestione delle aree di sosta a pagamento e gli ispettori delle aziende di trasporto possono svolgere questa funzione di vigile ausiliare. Nessuna altra figura è contemplata, men che meno quella di volontari di una associazione privata.
E’ comunque intollerabile che a Bagheria, che detiene il triste primato della disoccupazione, una società a totale partecipazione pubblica come la AMB possa non rispettare le leggi e negare ai cittadini il diritto di partecipare ad un regolare bando di assunzione per svolgere la professione di ausiliari del traffico. La AMB si assume anche la responsabilità di esporre i volontari a gravi conseguenze, in quanto possono essere chiamati a rispondere di falso ideologico ed esercizio abusivo della professione.

* coordinatore ART1. MDP sezione di Bagheria

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.