Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Tutti gli articoli della categoria Le Brevi

 

Bagheria. Oggi incontro del Lions Club sui fasci siciliani

fasci siciliani

sabato 25 ottobre 2014, 10:21  

Per “Gli incontri dei Lions…ne parliamo sabato”, si dibatterà oggi, alle 17,00, presso i locali dell’ex teatro di Villa San Cataldo, su una pagina di storia poco conosciuta dai non addetti ai lavori, esperienza civile e politica chiaramente progressista e riformatrice e uno dei primi passi, seppur accidentato, della democrazia in Italia. “1894: I Fasci siciliani alla sbarra” è il titolo dell’incontro vedrà quali relatori Rino Messina, magistrato ed autore di una pubblicazione lucida e accurata sull’argomento, e Amelia Crisantino, insegnante di storia e collaboratrice del quotidiano “La Repubblica”.
Modererà Stanislao Saeli, magistrato.
Sarà presente l’Assessore alla Cultura, ai Beni Culturali e Pubblica Istruzione del Comune di Bagheria Rosanna Balistreri

 

Bagheria. Diffuso il video dei 3 arrestati per le rapine a supermercati e farmacie

Arresti Rapine Bagheria

venerdì 24 ottobre 2014, 16:30  

La Questura di Palermo ha diffuso le immagini dell’arresto dei tre presunti autori delle rapine messe a segno nei mesi scorsi a Bagheria, ai danni di supermercati e farmacie.
Le manette sono scattate per Gaetano Barrale, 26 anni di Palermo, Luca Vasta, 26 anni di Misilmeri e Ignazio Di Blasi, 24 anni, di Misilmeri, arrestato a Verona.

 

Bagheria. Giovedì 30 ottobre torna a riunirsi il consiglio comunale

consiglio comunale 2

venerdì 24 ottobre 2014, 16:14  

La presidente del Consiglio comunale, Claudia Clemente, ha convocato per giovedì 30 ottobre, con inizio alle 10.00, una seduta ordinaria del Consiglio comunale.
Diversi i punti in discussione all’ordine del giorno che verranno discussi in aula consiliare Gargano.
Nella seduta di giovedì 30 ottobre si discuterà di: “Manutenzione e stato delle strade e dei marciapiedi” interrogazione del consigliere Carmelo Gargano; dell’interrogazione urgente sul mancato pagamento del contributo per l’affidamento familiare” presentata dal consigliere Romina Aiello,  dei “Maggiori evasori fiscali dell’Ente”  e dei “Bilanci 2013 e 2014”;  interrogazioni presentate dai consiglieri Amoroso e Rizzo.

 

Bagheria. Il Pd non parteciperà all’assemblea pubblica sul corso Umberto

Corso-Umberto-Bar-Sam

venerdì 24 ottobre 2014, 14:19  

Il circolo del Partito Democratico di Bagheria, con un comunicato stampa, fa sapere che non interverrà all’assemblea pubblica, convocata stasera dall’amministrazione comunale per spiegare alla cittadinanza i motivi del provvedimento sul corso Umberto.

 

Bagheria. Ladri in azione al Comune: rubati computer e monitor

comune 1

venerdì 24 ottobre 2014, 10:52  

Sono tornati i ladri di computer al Comune di Bagheria.
Questa mattina i dipendenti comunali degli uffici legale, protocollo, previdenza e Urp, in corso Umberto,  hanno avuto l’amara sorpresa.
I ladri hanno danneggiato le porte di ingresso e trafugato alcuni computer e monitor.
Sul posto sono intervenuti anche il sindaco Patrizio Cinque e l’assessore al personale Maria Laura Maggiore.
L’anno scorso sono state almeno 4 le incursioni da parte dei ladri negli uffici comunali sia del corso Umberto, che di via Mattarella e a piazza Indipendenza.
Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Bagheria.

 

Bagheria. Marco Maggiore nuovo capogruppo del M5S

maggioee

giovedì 23 ottobre 2014, 21:33  

Dopo  la nomina recente di Maria Laura Maggiore nel ruolo di Assessore al bilancio, patrimonio e personale, il Gruppo Consiliare M5S ha scelto un nuovo capogruppo, si tratta di Marco Maggiore,  il suo vice sarà Vincenzo Bellante.
Il M5S comunica inoltre che sarà cambiato un componente della Prima Commissione Affari Generali e Istituzionali: il consigliere Giuseppina Chiello prenderà il posto di Maria Laura Maggiore.

 

Bagheria. Net Left incontrerà l’assessore alla Pubblica Istruzione sul Gramsci

sanfilippo-lecardane

giovedì 23 ottobre 2014, 16:22  

I coordinatori regionale e locale di Net Left Luca Lecardane e Giusi Sanfilippo incontreranno mercoledì prossimo l’assessore alla Pubblica Istruzione Rosanna Balistreri per discutere della situazione della scuola Gramsci.
“Vorremmo organizzare – si legge in una nota- un sopralluogo con i geometri del Comune, per evidenziare le criticità del plesso, valutarne i costi e così avviare una campagna di raccolta fondi per ovviare a tali criticità, vista la situazione di dissesto dell’ente.
Tra i problemi da risolvere il fatto che i bambini per andare in bagno devono attraversare un porticato scoperto che quando piove diventa pericoloso.
Chiederemo, una volta raccolti i fondi,  l’intervento delle maestranze del comune e che non vi siano lungaggini burocratiche che rallentino questo iter e quindi la totale adesione al progetto da parte del Comune.”

 

Bagheria. Di Stefano: “abbiamo attivato un canale per la proroga dei contrattisti”

di sefano gino

giovedì 23 ottobre 2014, 15:52  

Gino Di Stefano, candidato a sindaco di Bagheria nelle passate elezioni comunali, unitamente ai consiglieri comunali eletti nelle Liste “Insieme” e “L’Aquilone”, e tutti i componenti e militanti delle liste, con una nota sottolineano di aver attivato un canale presso il Governo Nazionale, affinchè venga legiferata una norma, in deroga a quanto stabilito attualmente, per salvaguardare il “personale a Contratto a tempo determinato e parziale composto da n. 32 unità, impiegato al Comune di Bagheria.
“Si è inteso chiedere -si legge nella nota- di avviare le procedure necessarie che possano consentire di prorogare fino al 31 dicembre 2016 i contratti di questi dipendenti, al fine di garantire gli attuali servizi resi alla collettività e i livelli occupazionali, dopo oltre quindici anni di precariato.”

 

Bagheria. Concessi gli arresti domiciliari per Francesco Raspanti

Francesco-Raspanti

giovedì 23 ottobre 2014, 15:27  

Sono stati concessi gli arresti domiciliari per Francesco Raspanti, 46 anni, arrestato lo scorso 5 giugno nell’ambito dell’operazione Reset, in cui erano stati arrestati 31 presunti affiliati al mandamento di Bagheria.

 

Bagheria. Denunciata
una donna per occupazione
abusiva di una villetta

mongerbino

giovedì 23 ottobre 2014, 14:52  

Gli agenti del commissariato hanno denunciato una donna di 31 anni, con l’accusa di occupazione abusiva di un immobile e furto di energia elettrica.
Si tratta di C.M. che si era impossessata di una villa abbandonata da anni lungo la litoranea Aspra-Mongerbinoe si era allacciata abusivamente alla rete elettrica.
Nell’abitazione aveva anche ospitato 12 cani, 25 gatti, 4 conigli e 10 uccelli della razza protetta.
Sono anche intervenuti personale della Forestale e dell’Asl.
Gli uccelli sono stati rimessi in libertà.

 

 

Bagheria. L’assessore Tripoli: “il Prg è fermo da troppo tempo”

luca tripoli

giovedì 23 ottobre 2014, 12:29  

L’assessore all’Urbanistica, Luca Tripoli, il prossimo 5 novembre incontrerà il presidente della commissione ambiente all’Ars, Giampiero Trizzino, per parlare dell’iter del Prg di Bagheria.

 

Bagheria. Si inaugura oggi il fondo Gregorio Napoli donato a villa Cutò

gregorio_napoli

giovedì 23 ottobre 2014, 10:49  

di Pino Grasso
Il Laboratorio Universitario Multimediale “Michele Mancini” ospitato nella sede di Palazzo Aragona Cutò, si arricchisce della biblioteca del noto critico cinematografico Gregorio Napoli, scomparso nel 2010, che la famiglia ha voluto donare all’Ateneo palermitano.
Si tratta di un ingente patrimonio di libri, enciclopedie, pubblicazioni monografiche, riviste, scritti autografi, cd e dvd, fotografie e opere figurative, saranno ospitati in una sala del Piano nobile che verrà intitolata a lui e nella quale, essendo la donazione comprensiva degli arredi, è stato possibile ricostruire l’ambiente di lavoro dello studioso, incluso lo scrittoio con la storica “Olivetti Studio 44”.
“Il prezioso materiale di elevato valore storico e culturale, ormai introvabile o difficilmente reperibile sul mercato – afferma il presidente del LUM Renato Tomasino – riguarda principalmente il cinema, ma che spazia anche in altri campi della cultura, dalla storia alla filosofia, dalla letteratura alle arti figurative che Gregorio Napoli raccolse durante lunghi anni di militanza culturale, convinto com’era che un solido ed ampio bagaglio di informazioni fosse indispensabile per chi si accostava a vario titolo al meraviglioso mondo del cinema, e più in generale, dello spettacolo”.