f Dall'Italia e dal Mondo | LaVoceDiBagheria.it - Part 22

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Tutti gli articoli della categoria Dall’Italia e dal Mondo

 

Terremoto Emilia Romagna. Sono 17 i morti e migliaia i senza tetto

mercoledì 30 Maggio 2012, 16:33  

ROMA – Sono 17 le vittime del terremoto di ieri in Emilia. In mattinata è stato recuperato ed identificato l’ultimo disperso. Si tratta dell’operaio Biagio Santucci, morto – insieme ad altri tre compagni – nel crollo dell’azienda Haemotronic a Medolla (Modena). La procura di Modena ha aperto un’inchiesta.

 

Forte scossa di terremoto al Nord Italia

martedì 29 Maggio 2012, 09:35  

 Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 5.9, è stata avvertita questa mattina al Nord. La scossa è stata avvertita anche a Bologna, Ravenna e Milano dove alcuni palazzi, sede prevalentemente di uffici, sono stati fatti evacuare per motivi di sicurezza. Alcuni palazzi evacuati anche nell’hinterland.
La scossa di terremoto è stata avvertita distintamente a Milano, specie nei piani alti delle abitazioni. Dalle primissime informazioni date dai vigili del fuoco, non sembra risultino danni a Milano. Le linee telefoniche di pompieri e polizia urbana sono peraltro intasate dalle telefonate dei cittadini. In alcuni casi le persone sono uscite dalle abitazioni e dagli uffici per motivi di sicurezza.

 

Ue vuole Grecia in euro ma si prepara al peggio

giovedì 24 Maggio 2012, 09:26  

BRUXELLES  – L’Ue vuole che la Grecia resti nell’euro, a patto che rispetti gli impegni presi. E intanto si prepara anche a gestire le conseguenze di una sua uscita dall’Eurozona. Questo, in sintesi, il messaggio lanciato ad Atene dal vertice Ue che ha anche constato la divisione esistente al suo interno tra una maggioranza di Paesi favorevoli agli eurobond – guidata da Francia e Italia – e quelli contrari, con la Gremania in prima fila. Sul fronte delle misure per rilanciare la crescita, il summit ha individuato alcune ‘piste’ da seguire: ricapitalizzazione della Bei, project bond, miglior uso dei fondi strutturali, bilancio Ue 2013. Se ne riparlera’ a giugno, quando sul tavolo ci sara’ anche la Tobin tax.

 

Ballottaggi. Beppe Grillo conquista Parma e Mira Doria a Genova

lunedì 21 Maggio 2012, 17:17  

MILANO – Il movimetno di  Beppe Grillo e il suo Movimento a 5 stelle trionfano al ballottaggio di Parma. Federico Pizzarotti sarà quasi sicuramente il nuovo sindaco di Parma. Le proiezioni dell’istituto Piepoli per la Rai, con l’83% delle schede scrutinate, lo danno infatti al 59,9% contro il 40,1% di Vincenzo Bernazzoli, portacolori del centrosinistra. Un’altra sconfitta per il centrosinistra, questa volta però abbastanza annunciata, è quella di Palermo dove le proiezioni, con il 95% delle schede scrutinate nel capoluogo siciliano, danno vincente l”ex sindaco Leoluca Orlando con il 72,6%% dei consensi contro il 28% raccolto dal suo sfidante, il candidato ufficiale del centrosinistra Fabrizio Ferrandelli. A Genova, invece, anche in questo caso con il 95% delle schede scrutinate, il candidato del centrosinistra Marco Doria sta vincendo nettamente sul terzopolista Enrico Musso con il 60,3% contro il 39,7%.

 

Terremoto in Emilia Romagna. Molti i danni. 6 le vittime e 50 i feriti

domenica 20 Maggio 2012, 10:09  

E’ di quattro morti e un disperso il bilancio, ancora provvisorio, della forte scossa di terremoto in Emilia Romagna, avvertita all’alba in tutto il Nord Italia. Il Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs) ha rivisto a 6 (dal precedente 5.9) la magnitudo e l’ipocentro della scossa a 5,1 km di profondità.

 

Ordigno esplode in una scuola a Brindisi, morta una studentessa, 8 feriti

sabato 19 Maggio 2012, 09:08  

BRINDISI – Un ordigno e’ esploso davanti all’Istituto professionale ‘Falcone-Morvillo’ di Brindisi. Sei studenti sono rimasti feriti, due sono in condizioni gravissime. L’ordigno e’ stato collocato in un cassonetto all’esterno dell’istituto ed è esploso questa mattina intorno alle 7,45-7,50.

 

Impresa ciclopica rimuovere la Costa Concordia

venerdì 18 Maggio 2012, 23:48  

Rimuovere la Costa Concordia “é una sfida ciclopica”, un’ impresa mai fatta al mondo “che siamo sicuri di poter realizzare”. Con queste parole i rappresentanti del consorzio italo americano Titan-Micoperi hanno presentato il progetto per rimuovere la nave naufragata al Giglio. Un progetto che parte da un punto fermo: “la protezione dell’ambiente – dicono – avrà la massima priorità in tutte le fasi dei lavori”. Il costo stimato di tutta l’operazione di rimozione è di circa 300 milioni di dollari.

 

Spunta tassa comunale sui cani e sui gatti

venerdì 18 Maggio 2012, 18:03  

(Ansa) Spunta la tassa su cani e gatti. Una proposta in dirittura d’arrivo in commissione Affari Sociali della Camera prevede che i Comuni possano istituire una tariffa per i proprietari di cani e gatti per finanziare iniziative contro il randagismo. Il sottosegretario Polillo ha detto di condividere “in linea di principio”.

 

Indagato Umberto Bossi. Truffa ai danni dello Stato

mercoledì 16 Maggio 2012, 15:13  

MILANO  – L’accusa a carico di Umberto Bossi, che oggi ha ricevuto un’informazione di garanzia dalla procura di Milano, riguarda una presunta truffa ai danni dello Stato da 18 milioni di euro di cui risponde in concorso anche l’ex tesoriere Francesco Belsito.

 

Borse europee in rosso, spread vola a 430 punti

lunedì 14 Maggio 2012, 11:37  

MILANO – Sono pesanti le borse europee dopo la sconfitta elettorale della Cdu di Angeal Merkel nel Nordreno-Westfalia, una bocciatura di fatto della linea di austerità della cancelliera tedesca e sulle preoccupazioni per la situazione politico-economica in Grecia. Madrid (-3,09%) guida le perdite insieme ad Atene. Male anche Milano (-2,98%) dopo i dati diffusi da Bankitalia sul debito pubblico a livelli record. E vola oltre 430 punti lo spread tra il Btp decennale e il Bund tedesco, mentre quello spagnolo si allarga a 475 punti. 

 

Sbarchi di immigrati, il Viminale assicura: “Non ci faremo trovare impreparati”

lunedì 14 Maggio 2012, 00:28  

(Adnkronos/Ign)
Il sottosegretario all’Interno Saverio Ruperto all’Adnkronos: ”Non è un tema solo italiano, al contrario la questione va affrontata in un quadro di collaborazione europea. Sì alla solidarietà ma in un quadro di legalità”. Il sindaco di Lampedusa: ”Preoccupazione ma abbiamo molta fiducia in Cancellieri”.