Grecia, vincono pro-euro Ue-Usa: "Fare in fretta"

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

ATENE  – La catastrofe per Atene e l’Europa sembra allontanarsi. Ma dopo la vittoria dei conservatori di Nea Dimokratia, la formazione di un governo di unità nazionale e pro-Euro per la Grecia – che pure sulla carta avrebbe i numeri per nascere subito – non sembra esattamente questione di ore. L’accelerazione è stata auspicata già stasera da Ue e Usa, soddisfatti dell’esito delle urne, mentre l’Euro volava ai suoi massimi da tre anni. Ma passata la grande paura di una vittoria della sinistra ‘anti-sistema’ di Syriza, con il conteggio dei voti ancora in corso, sono già iniziate le grandi manovre. Il Pasok, terzo partito ellenico, uscito a brandelli dalle urne ma decisivo per formare un governo di unità, ha annunciato di voler partecipare all’esecutivo di ampia coalizione, che però dovrebbe a suo avviso includere anche Syriza, la grande sconfitta della serata: una prospettiva alla quale il partito di Alexis Tsipras ha già chiuso la porta. (ansa)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 12th 2020, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %