Ritrovato manoscritto inedito di Charlie Chaplin

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

“Il tema principale di questo soggetto è il fatto che la carriera non è il compimento dei desideri dell’uomo, ma solo una strada che lo conduce al suo destino”: è questo l’incipit del manoscritto completamente inedito di Charlie Chaplin. Scoperto dalla Cineteca di Bologna. E presentato domani, nel capoluogo emiliano, al Festival “Il Cinema ritrovato”. Pagine scritte di suo pugno dal grandissimo attore e regista, con la sua grafia affilata e un po’ nervosa, e che raccontano la storia di un ballerino classico.
Idee poi confluite, ma solo in parte, nel suo Luci della ribalta, che quest’anno festeggia il sessantesimo anniversario. Un’amara riflessione sull’arte e sulla vecchiaia in cui il creatore di Charlot volle accanto un suo collega dall’immenso talento: Buster Keaton. (repubblica.it)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 13th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %