Stati Uniti. Tiene la figlia chiusa in armadio da anni. Arrestata la madre

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

NEW YORK – Teneva la sua bimba di dieci anni chiusa in un armadio, circondata dai suoi stessi escrementi, e non le dava da mangiare “perché si sporcava sempre”.
Probabilmente segregata in casa da anni, la piccola pesa appena 15 chili e ha problemi dermatologici: Sua madre, Jacole Prince, una donna di 29 anni, è stata ora arrestata, a Kansas City, con l’accusa di aggressione e maltrattamento di un minore. Gli agenti di polizia sono arrivati venerdì allertati da una telefonata anonima giunta ad un numero verde per la protezione dell’infanzia. Hanno bussato alla porta, anche se i vicini avevano detto che in casa non’era nessuno, che la donna era appena uscita, “con le sue due figlie”. Da dentro l’appartamento una vocina ha però risposto “si”, e gli agenti sono entrati. Rapidamente, hanno trovato l’armadio-gabbia, seguendo un forte odore di orina.  (ansa)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 13th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %