Bagheria. Nuova agitazione Coinres. Il sindaco Lo Meo "atteggiamenti pretestuosi"

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il sindaco, Vincenzo Lo Meo, informa che è in corso uno stato di agitazione del personale Coinres dovuto al fatto che gli operai richiedono il pagamento della quattordicesima mensilità.
Il sindaco dichiara che la quattordicesima mensilità è stata congelata dal Consorzio per carenze di liquidità.
Nessuna richiesta, altresì, da parte del Consorzio è pervenuta a questo Comune o ad altri.
Gli operai di Bagheria sono gli unici di tutto il Consorzio in stato di agitazione.
“Sono atteggiamenti pretestuosi ed irresponsabili -dice il primo cittadino- Bagheria non si identifica con il Consorzio e non si comprende quale nesso possa esservi tra il congelamento da parte del Consorzio della quattordicesima mensilità e lo stato di agitazione solo ed esclusivamente a Bagheria.
La protesta si attua mediante il rallentamento sul lavoro, in altri termini gli operai risultano presenti ma svolgono il lavoro in modo rallentato. Il Comune di Bagheria ha pagato gli operai Coinres fino a giugno 2012.”
(fonte ufficio stampa)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Ottobre 1st 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %