Si è dimesso il presidente della Sicilia, Raffaele Lombardo, si voterà il 28 e 29 ottobre

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Si è dimesso nel pomeriggio, intorno alle 18,15, il presidente della Regione Raffaele Lombardo.
Lombardo ha presentato le dimissioni nella sala d’Ercole all’Ars.
Prima di comunicare le dimissioni, nel corso del suo intervento, ha parlato delle difficoltà finanziarie dello Stato e “dell’aggressione all’autonomia della Regione”.
“La mia è una scelta lucida e ragionata, mi auguro che si possa aprire nuova fase governata da uomini liberi e non intruppati”.
Prima di giungere in assemblea, il presidente aveva riunitola Giunta. Durantela riunione aveva nominato il nuovo assessore alle Autonomie Locali: si tratta di Nicola Vernuccio.
Il nuovo parlamento regionale si rinnoverà il 28 e 29 ottobre.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Settembre 26th 2020, sabato
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • DOM 27
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %