f Bagheria. L'Udc difende Vigilia e Scaduto, dalle accuse di non essere imparziali | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. L’Udc difende Vigilia e Scaduto, dalle accuse di non essere imparziali

venerdì 10 Agosto 2012, 16:09   Politica  

Letture: 2.634

In riferimento  alla presa di posizione di 16 consiglieri comunali che con un documento hanno di fatto “sfiduciato” presidente e vicepresidente (Caterina Vigilia e Antonio Scaduto, entrambi dell’Udc), la segreteria dell’Udc difende i due consiglieri comunali.

“La locale Segreteria dell’UDC -si legge nella nota-, nel contestarne interamente il contenuto, rigetta l’accusa di non essere “imparziali” nella gestione dei lavori del Consiglio Comunale, da parte del Presidente e del Vice Presidente.
Quanto poi, alle incomprensioni, spesso evidenti, ritiene che le stesse  sono da ascriversi al concitato svolgersi dei lavori e alle posizioni alcune volte strumentali, che i vari gruppi politici assumono, pertanto, nel riconfermare piena fiducia all’ufficio di Presidenza, nella sua interezza, dichiara la disponibilità per un chiarimento Politico, e invita tutti i gruppi presenti in consiglio, a predisporsi ad un sereno svolgimento  dei lavori, affinchè possa essere reso un migliore e costruttivo servizio alla città.”

Anche la segreteria provinciale con Mimmo Guarneri, Filippo Tripoli e Antonella Russo, si stringe attorno al Presidente e al vicepresidente del consiglio comunale di Bagheria.
“Ribadiamo con forza il nostro sostegno all’azione politico-istituzionale  espressa in aula dalla presidenza.”

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.