°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 27th 2020, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

mercoledì 27 Maggio 2020

mercoledì 27 Maggio 2020

Due bagheresi arrestati a Palermo: volevano rubare un motorino

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email


Le pattuglie delle “gazzelle” del Nucleo radiomobile di Palermo, la notte scorsa,  hanno arrestato in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso, due giovani residenti a Bagheria: Giuseppe Leone e Alex Sparacino, di 22 e 25 anni.
La pattuglia del pronto intervento, nel transitare per via Quintino Sella, giunta all’incrocio con la via Giuseppe Bertolino Puglisi ha notato due giovani intenti ad armeggiare nei pressi di un ciclomotore. Senza farsi accorgere della loro presenza i Carabinieri sono riusciti ad avvicinarli quando hanno tentato di eludere il controllo mettendosi seduti sul marciapiede e tentando di occultare alla vista dei militari dell’Arma due oggetti contundenti, risultati poi essere un martello in ferro ed uno scalpello.
I carabinieri hanno trovato una catena in ferro, vistosamente danneggiata a seguito dell’azione dei due giovani. la catena assicurava ad un palo il ciclomotore Aprilia Rally 50 di colore nero di proprietà di un cittadino del Ghana abitante ad Isola delle Femmine, successivamente identificato ed invitato a sporgere regolare denuncia di furto in Caserma.
I due sono stati arrestati e su disposizione del  P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Palermo nella persona della dottoressa Cescon sono stati tradotti agli arrestati presso le rispettive abitazioni. Dopo la convalida degli arresti, per Sparacino il G.I.P. ha disposto la misura dell’obbligo di dimora, mentre Leone è stato rimesso in libertà.
 
(fonte ufficio stampa carabinieri)
 
 
 
 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 27th 2020, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 28
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 29
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 30
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 31
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %