Francia. Sterminata un'intera famiglia

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Vacanza finita nel sangue per una famiglia britannica in Alta Savoia: padre, madre e nonna sono stati ritrovati uccisi con colpi d’arma da fuoco all’interno della loro Bmw nei pressi del lago di Annecy, luogo molto frequentato dagli inglesi e dagli amanti degli sport acquatici. Alla strage, i cui contorni sono ancora tutti da chiarire, sono sopravvissute le due figlie: una bimba di quattro anni che é rimasta per circa otto ore immobile, nascosta tra le gambe della mamma e della nonna uccise, e un’altra di otto che è stata ritrovata gravemente ferita vicino all’auto. Trasportata all’ospedale di Grenoble ma non è pericolo di vita.
Ucciso anche un ciclista che abitava in un comune vicino e che probabilmente si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato. A dare l’allarme, un altro ciclista che adesso si trova in stato di shock. Sul posto, un parcheggio vicino ad un bosco nel comune di Chevaline, sono stati ritrovati quindici bossoli provenienti da una pistola automatica. Al momento della strage, l’uomo si trovava alla guida delle auto, mentre le due donne erano sui sedili posteriori. Il campeggio di Saint-Jorioz, dove la famiglia si trovava in vacanza, ieri sera aveva denunciato la loro scomparsa. (ansa.it)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 3rd 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %