Bagheria. Condannato a 6 anni per la rapina al “compro oro” di corso Butera

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

buscemi micheleE’ stato condannato a 6 anni di carcere, Michele Buscemi, 33 anni, residente a Bagheria, per avere messo a segno due rapine a due “compro oro” di cui uno in corso Butera a Bagheria. Quella rapina venne compiuta il 12 agosto del 2011 e fruttò un bottino di novantamila euro.
E’ accusato anche di averne messa a segno un’altra, a Palermo, in corso Tukory, l’8 settembre, con un bottino di ottomila euro.
Secondo l’accusa Buscemi mise a segno i colpi con la complicità di altre 4 persone, due sono state arrestate e due ancora ignote.
La pena è arrivata su disposizione del collegio del Tribunale di Palermo, presieduto da Fabrizio La Cascia, su richiesta del sostituto procuratore Daniele Varone.
Buscemi ha ammesso di avere messo a segno il colpo di Bagheria, ma nega quello di corso Tukory a Palermo.

 

 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 7th 2020, venerdì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • SAB 8
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 9
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 10
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 11
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %