Bagheria. Arrestate dalla polizia due persone in due diverse operazioni

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

auto poliziaGli agenti del commissariato di Polizia hanno arrestato due persone, nel corso di due diverse operazioni.
Nella prima, ad entrare in azione è stata la sezione di misure di prevenzione del commissariato di polizia di Bagheria.
In manette è finito Vincenzo Di Giovanni, 56 anni, residente a Bagheria, che deve scontare una pena di due mesi agli arresti domiciliari, per una pena passata in giudicato che risale al 2010. La condanna si riferisce alla vendita di merce contraffatta.
E’ tornato in carcere, invece, Carlo Tinnirello, 27 anni, residente a Casteldaccia.
Il giovane, che era agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dagli agenti allo Sperone a Palermo.
L’operazione è scaturita da una serie di controlli nei confronti dei soggetti obbligati agli arresti domiciliari.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 13th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %