Bagheria. Confiscata definitivamente la clinica Villa Santa Teresa

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

villa_s_teresa_bagheriaLa clinica villa Santa Teresa è stata definitivamente confiscata a Michele Aiello.
Il provvedimento definitivo è arrivato nei giorni scorsi.
La clinica è stata gestita da un commissariamento straordinario disposto dal Tribunale di Palermo. Adesso bisognerà definirne l’uso.
Il governo regionale ha già alcune idee su come utilizzare la struttura che sorge sulla strada statale 113.
La giunta regionale ha chiesto ufficialmente al ministero degli Interni di assegnare la struttura alla sanità pubblica.
Il governatore regionale Rosario Crocetta sottolinea che: “siamo preoccupati che la struttura possa tornare nelle mani della criminalità organizzata”.
Crocetta aggiunge che “altre forme di gestione che non siano quelle pubbliche, possono essere pericolose e prestarsi alle infiltrazioni mafiose.“
Per il governatore siciliano sarebbe meglio evitare la cessione del bene a privati o affidarla in gestione ai dipendenti tramite una cooperativa.
Crocetta aggiunge che la vicenda è simbolica e che occorre contrastare il malcostume siciliano di consegnare “la sanità alla mafia o api privati che poi adottano politiche tariffarie elevate”.

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 13th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %