Regalbuto. Tossicodipendente colpisce la madre a colpi di piccone

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

carabinieri lidi balneariUn tossicodipendente in crisi di astinenza ha tentato di uccidere la madre a colpi di
piccone riducendola in fin di vita prima di essere arrestato dai carabinieri. Il sanguinoso episodio è avvenuto ieri sera a Regalbuto, un paese della provincia di Enna: Giuseppe Bonanno, 36 anni, disoccupato, ha aggredito selvaggiamente la madre colpendola ripetutamente alla testa. La donna, Francesca Piemonte, casalinga di 61 anni, si trova ora ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania. L’uomo, che deve rispondere di tentativo d’omicidio, dopo
l’aggressione ha tentato la fuga ma i vicini di casa avevano già avvisato i carabinieri che sono riusciti a bloccarlo dopo una breve fuga. (gds.it)

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 13th 2020, giovedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • LUN 17
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %