f Giovane sub palermitano di 21 anni muore a Scopello in un'immersione | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Giovane sub palermitano
di 21 anni muore
a Scopello in un’immersione

venerdì 30 Agosto 2013, 09:36   Cronaca  

Letture: 3.976

scopelloTragica fine per un giovane sub di Palermo. Claudio Corradengo, 21 anni è morto nelle acque antistanti Scopello, nella zona dei Faraglioni. A scoprire il cadavere incagliato sul fondale, intorno alle 13.45, è stato un diportista che stava facendo snorkeling e che ha subito diramato l’allarme alla Capitaneria di porto di Trapani. 

Sul posto è arrivata una imbarcazione della Guardia costiera che ha iniziato le operazioni di recupero: il corpo del sub era incagliato nelle rocce a 16 metri di profondità. Il giovane, in vacanza a Scopello con la famiglia, si era immerso in apnea ed è annegato.

Il corpo del giovane è stato trasferito al Porto di Castellammare del Golfo dove c’era il medico legale per una prima ispezione. Poi è stato portato a Trapani all’obitorio, dove è stato accertato il decesso per annegamento: il magistrato non ha disposto l’autopsia. (repubblicapalermo.it)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.