Palermo. Due giovani rubano un cellulare ad un minorenne

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

due arrestiI Carabinieri del  nucleo radiomobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio,  hanno tratto in  arresto Lorenzo Cattolica e  Gianfranco Salerno, pregiudicati, nati a Palermo, entrambi di 23 anni.
I due compagni, ieri sera, a tarda notte, in via Campolo, hanno avvicinato un giovane di 16 anni, palermitano, e dopo averlo strattonato, gli hanno rubato il proprio telefono cellulare marca “NGM” dileguandosi frettolosamente a piedi per le vie limitrofe.
Le immediate ricerche hanno consentito ai militari  dell’arma di rintracciare e bloccare i due giovani e recuperare la refurtiva, riconsegnata al legittimo proprietario dopo aver presentato denuncia in Caserma. 
Al termine delle formalità di rito i due, tratti in arresto con l’accusa di furto in concorso, sono stati riaccompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa della direttissima.
Nel corso dell’udienza dopo la convalida dell’arresto,  i due giovani si sono avvalsi del patteggiamento della pena, sono stati condannati a 4 mesi di reclusione e 200 euro di multa, pena sospesa, pertanto rimessi in libertà.
 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 3rd 2020, lunedì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • MAR 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 5
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 6
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 7
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %