Bagheria. Allevamento con pecore affette da brucellosi. Ordinato l’abbattimento

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

pecoredi Martino Grasso
Un allevamento abusivo di ovini  è stato scoperto lungo la strada statale fra Bagheria e Ficarazzi. Nell’allevamento, individuato la scorsa settimana, erano presenti 27 pecore: 18 adulte e 9 agnelli. Degli animali che c’erano nell’allevamento, 16  erano affetti da brucellosi, una malattia trasmissibile all’uomo.
L’intervento è stato effettuato dal servizio veterinario dell’Asl in collaborazione con gli agenti della polizia municipale di Bagheria.
Il servizio di veterinaria ha trasmesso la notizia all’amministrazione comunale e oggi il sindaco ha firmato un’ordinanza che prevede l’abbattimento di tutti gli animali.
All’allevatore, un uomo di 55 anni di Bagheria, è stata comminata una sanzione amministrativa.
Il servizio di veterinaria ha stabilito l’abbattimento di tutti i capi, visto che non era certa la provenienza degli animali.
L’ordinanza sindacale prevede che le carcasse degli animali dovranno essere distrutte attraverso dei macelli della Provincia di Palermo.
la malattia può colpire accidentalmente l’uomo, causando una forma morbosa che può assumere caratteristiche cliniche variabili, simulando il quadro di molte altre malattie febbrili.
 

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Agosto 12th 2020, mercoledì
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • GIO 13
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • VEN 14
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • SAB 15
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • DOM 16
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %