°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 31st 2020, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %

domenica 31 Maggio 2020

domenica 31 Maggio 2020

Bagheria. Studenti dell'Itc “Sturzo” insegnano francese alle scuole elementari

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su whatsapp
Condividi su email

itc franceseSi è appena conclusa l’esperienza di 15 ragazze dell’Istituto che hanno partecipato al progetto “Primaire en Français”. L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra l’Institut Français e l’Association Francophone di Palermo, ha previsto una formazione di 30 ore, curata da docenti volontari, seguite da 10 ore di tirocinio presso due scuole elementari.
“Le nostre alunne – dice la professoressa Enza Giamporcaro– hanno avuto l’opportunità di mettersi alla prova presso due delle Scuole elementari che hanno aderito all’iniziativa: la “Pirandello” di Bagheria e la “Tesauro” di Ficarazzi. Obiettivo prioritario del progetto era quello di promuovere la lingua francese nelle scuole primarie e le nostre alunne, così come gli altri ragazzi di altre scuole palermitane formati allo scopo, sono state “ambasciatrici” di questa missione. Bambini di diverse classi sono stati i destinatari di attività ludico-interattive in lingua francese appositamente predisposte dalle nostre alunne, naturalmente con il supporto dei docenti che hanno curato la formazione, sul tema dell’alimentazione. Ammirevoli l’impegno e l’entusiasmo mostrati nella fase preparatoria, ma soprattutto in quella del tirocinio vero e proprio. Essere “maestre” per due giorni, con gruppi classe diversi, ha consentito alle nostre allieve di sperimentare concretamente cosa significa stare “dall’altra parte” e di riflettere sul complesso ruolo dell’educatore.”
L’esperienza, è stata molto apprezzata dalle maestre coinvolte e dai bambini che hanno imparato giocando e divertendosi. Ha costituito una grande occasione di crescita per il gruppo di ragazze che non ha esitato a mettersi alla prova.
“E ancora una volta la scuola –continua la professoressa Giamporcaro- , aprendosi al territorio e rispondendo alle sollecitazioni che vengono da associazioni ed enti prestigiosi, offre ai suoi studenti la possibilità di confrontarsi con realtà diverse, di affrontare sfide nuove e di vivere esperienze formative e culturali di rilievo.”
Le alunne coinvolte nel progetto:
Chiara Caltagirone, Giulia Caruso, Sabrina Ragnatelli, Elena Riccobono, Veronica Vassallo di V AT
Maria Teresa Colletta, Alessia Fricano, Ilenia Lo Galbo, Daniela Passarello, Federica Scaduto di V I
Rossella Cirino, Chiara Lipari, Catia Macchiarella, Ester Virruso, Rachele Vitrano di IV AT

°
___
______
  • Minima ___°
  • Massima ___°
___
______
Maggio 31st 2020, domenica
°
   ___
  • TEMPERATURA
    ° | °
  • UMIDITÀ
    %
  • VENTO
    m/s
  • NUVOLOSITÀ
    %
  • ALBA
  • TRAMONTO
  • LUN 1
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MAR 2
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • MER 3
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %
  • GIO 4
    ° | °
    Nuvolosità
    %
    Umidità
    %