f Bagheria. Sarà presentata lunedì, ad Aspra, la 24° giornata Fai di Primavera | La Voce Di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Sarà presentata lunedì, ad Aspra, la 24° giornata Fai di Primavera

sabato 12 Marzo 2016, 21:23   Cultura  

Letture: 7.227

fai 1In occasione della 24° Giornata Fai di Primavera, quest’anno l’attenzione è rivolta ad Aspra.
in collaborazione con l’amministrazione, è prevista una  Conferenza stampa che si terrà lunedì 14 marzo,  alle ore 10, nell’aula consiliare della circoscrizione.
Saranno presenti: il Sindaco di Bagheria, il Presidente della Circoscrizione di Aspra, la Presidente del Consiglio Comunale di Bagheria, l’Assessore alla Pubblica Istruzione  e ai Beni Culturali, l’Assessore al Turismo, l’Assessore alle Attività produttive.
In considerazione che il giorno 19 marzo, festa del Patrono, le giornate FAI di Primavera, saranno 3 e  le aperture-visite guidate, si articoleranno secondo il seguente calendario:
venerdì  18/03/2016  ore 9,30/ 13,00
sabato    19/03/2016  ore 9,30/ 13,00
domenica  20/03/2016  ore 9,30/ 13,00    ore 15,30 /17,30
A guidare i visitatori saranno gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.
La manifestazione  si pone quale  obiettivo primario di educare i  giovani alla: Valorizzazione, tutela, salvaguardia e recupero dei beni culturali.
Saranno coinvolte le  Istituzioni scolastiche:
Liceo scientifico “ G. D’Alessandro”
Liceo Classico  “ F. Scaduto”
Liceo Artistico “ R. Guttuso”
I.T.E.T. “ l. Sturzo”
I.C.S.” T. Aiello “
I.C.S.” I . Buttitta “
I.C.S.” Girgenti Bagheria-Aspra “
Scuola media Statale “Ciro Scianna”
Circolo didattico “Giuseppe Bagnera “
Circolo didattico “Giuseppe Cirincione”
Ai  visitatori  verrà omaggiata una retina di Agrumi biologici offerti dalla cooperativa Apo.
Il gruppo Fai Bagheria è coordinato dalla professoressa Giuseppina Greco.
La giornata Fai prevede visite alla villa San Isidoro, gli affreschi di Guttuso presenti nella parrocchia Maria santissima Addolorata e il museo delle acciughe.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.