f Ancora problemi per la raccolta dei rifiuti. Il Comune acquista 11 nuovi mezzi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Ancora problemi per la raccolta dei rifiuti. Il Comune acquista 11 nuovi mezzi

giovedì 18 gennaio 2018, 09:30   Attualità  

Letture: 10.332

Ancora problemi per il conferimento dei rifiuti in discarica. 
La Ecoambiente, la ditta che si occupa dello smaltimento dei rifiuti provenienti da 50 comuni del palermitano, ha comunicato ai Comuni che a seguito del rifiuto di Oikos, la spa che gestisce i rifiuti a Motta Sant’Anastasia, nel far conferire presso la discarica catanese, è nell’impossibilità ad effettuare il servizio di raccolta dell’indifferenziato.L’amministrazione comunale di Bagheria per ridurre i disagi ha deciso di acquistare 4 nuove vasche per la raccolta dei rifiuti differenziati, 4 cassoni scarrabili e 1 compattatore a 2 assi.
Il nuovo acquisto va ad aggiungersi al recente acquisto di 8 vasche al fine di rafforzare il funzionamento efficace della raccolta differenziata.
L’amministrazione con una nota sottolinea che per superare l’emergenza discarica di Bellolampo bisogna aumentare le quantità di raccolta dei rifiuti differenziati e diminuire sensibilmente le quantità di rifiuto residuo non ulteriormente differenziabile da conferire in discarica.
La decisione del governo regionale di ampliare la sesta vasca di Bellolampo risulterebbe essere solo una soluzione tampone. La notizia è stata diffusa nel corso dell’incontro con i sindaci dei 50 comuni del comprensorio palermitano, inclusa Bagheria, che scaricano presso EcoAmbiente e i cui rifiuti sono poi stati inviati a Motta Sant’Anastasia, in provincia di Catania.
“Occorre far capire a tutti i siciliani, dunque anche a bagheresi, che non c’è altra soluzione che puntare sulla raccolta differenziata, sugli impianti di recupero -dice il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque- non è solo una richiesta dell’Europa è una necessità per la nostra Isola. Garantire il riciclaggio della spazzatura e utilizzare questo ciclo può anche dare una spinta in più all’economia e costituisce un’opportunità preziosa.”
L’invito dell’amministrazione è dunque sempre lo stesso: “differenziate i rifiuti, continuate al meglio la raccolta differenziata, non gettate quantità di rifiuti che potrebbero costituire una risorsa. I controlli aumenteranno mettendo in campo altre forze di controllo”.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.